25 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Monza, il mercato di piazza Trento non trova pace

23 Marzo 2011

mercato-monza_mbE’ un mercato senza pace quello di piazza Trento e Trieste. Sebbene gli ambulanti siano riusciti a ottenere il rientro nella centralissima piazza grazie a una sentenza del Tar, i loro problemi sono tutt’altro che finiti.

In primo luogo sono alle prese con carenze di spazio. Infatti, al di là delle transenne piazzate attorno al monumento ai Caduti che sono costate il sacrificio di una ventina di banchi, potrebbero saltare altre 6 – 8 bancarelle. Inoltre, voci di corridoio dicono che il sindaco, Marco Mariani, stia lavorando sotto traccia per ottenere una modifica alla destinazione della piazza e togliere per sempre il mercato.

La questione più urgente da affrontare è quella degli spazi. L’amministrazione, senza tanti giri di parola, ha fatto sapere che la mezza dozzina di banchi che non ci stanno torneranno in piazza Cambiaghi. Il legale degli ambulanti, però, non ci sta e ha replicato sottolineando come certe decisioni siano di competenza del Tar. Non solo: ha anche aggiunto che chiederà un termine di 30 giorni per sottoporre ai giudici la questione degli spazi.

Insomma, gli ambulanti non indietreggiano di un millimetro. Ma il primo cittadino pare intenzionato a organizzare una controffensiva coi fiocchi: far predisporre ai consiglieri della maggioranza un emendamento alla variante al Pgt che appunto, modifichi la destinazione d’uso. E per convincere i più recalcitranti avrebbe anche detto chiaro e tondo: o passa l’emendamento, o tutti a casa.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi