02 Marzo 2021 Segnala una notizia

La parola come arte: al Teatro Binario 7 a Monza Bergonzoni presenta il diritto al pensiero

15 Marzo 2011

image“Sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno” è con questa frase che Alessandro Bergonzoni, artista che ha fatto della parola detta un’arte, si presenta all’incontro di PoesiaPresente il 17 marzo al Teatro Binario 7 a Monza.

Da sempre sostenitore del diritto alla ricerca interiore, del diritto al pensiero, Bergonzoni invita, attraverso una esplorazione linguistica votata alla vastità, a chiederci quale sia la nostra idea di “cura”, “adatto”, “sbagliato”, “malato”, “inutile”, “diverso”. «Ci tolgono l’arte, – spiega l’artista – La poesia, parola che per molti è parola colluttoria, ti sciacqui un po’ e la sputi fuori, gli “anestetizzatori sociali” ci hanno procurato “occlusioni intellettuali”, per questo occorre fare “alchemioterapia”, cambiare alchimia, modificare le sostanze, la materia prima, e l’anima poi».

Nell’incontro di PoesiaPresente, previsto per le ore 18, verranno affrontati i concetti di “cura” e “prendersi cura” con quello di Arte. «Siamo pieni di metastasi culturali, – continua Bergonzoni – Lo dirò sempre, tumori intellettuali. Che prevenzione fare? Come risolvere? Mettendo nuoce gravemente alla salute sotto certi personaggi? È complesso, è faticoso, ovvio, ma se ci interessa il facile perché ci chiediamo come abbiamo fatto ad arrivare fin qua. Questa è la domanda.»

Alessandro Bergonzoni dal 2000 ha cominciato una strettissima collaborazione con l’associazione “Gli amici di Luca”, associazione che si occupa del risveglio dal coma e della successiva riabilitazione, che lo ha portato ad occuparsi sempre di più, negli anni, di malattia e cura tenendo decine di incontri in ospedali e università.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.poesiapresente.it oppure mandare una mail a [email protected] L’evento è realizzato in collaborazione dell’assessorato alla Cultura del Comune di Monza e il patrocinio e contributo della Provincia MB

Foto: gentilmente concessa dall’ufficio stampa

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi