24 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Calcio A2: Velati non basta per la Fiamma Monza, Cuneo cala il tris

21 Marzo 2011

campo-calcioNiente da fare per la Fiamma che cade in casa sotto i colpi del Cuneo: nonostante il subitaneo vantaggio di Velati, le biancorosse si fanno raggiungere nel giro di pochi minuti sugli sviluppi di una punizione e poi superare nella ripresa da un Cuneo apparso più tonico soprattutto in fase realizzativa. Le ragazze di mister Paggi patiscono infatti la mancanza di finalizzazione, vista la mole di gioco prodotto soprattutto nella ripresa.

Pronti-via e la Fiamma è già in vantaggio grazie a capitan Velati (3′). Neanche il tempo di esultare che il Cuneo al 9′ sugli sviluppi di una punizione riporta la gara in parità: sulla palla va Curioso, che trova la deviazione vincente di Luciano. Al 14′ bella intesa tra Gaburro e Moroni, ma Asteggiano para fortunosamente col piede. Al 15′ punizione per la Fiamma: Zambetti calcia di poco alto. Al 20′ ci prova anche Missaglia con poca fortuna. Al 25′ bella chiusura difensiva di Postiglione. Al 26′ la Fiamma parte in contropiede con Gaburro che crossa per Velati, ma quest’ultima viene chiusa dalla difesa avversaria. Al 27′ tentativo di Re: Asteggiano para in due tempi. Al 28′ ammonizione per Lidia Cereda: sulla punizione susseguente va Luciano che tira alto. Al 29′ la Fiamma trova il gol dopo un bello scambio tra Re e Gaburro, ma l’arbitro aveva già fermato il gioco per fuorigioco del numero 11 biancorosso. Al 31′ ci prova il Cuneo: scambio tra Luciano e De Paoli che crossa per Cobelli, ma la palla è troppo profonda. Al 37′ Gaburro ci prova con un tiro-cross senza fortuna. Al 45′ Velati si allunga troppo la sfera e permette il recupero dell’estremo difensore avversario. Dopo un minuto di recupero, le squadre vanno al riposo sul risultato di 1-1.

Nella ripresa parte subito forte la Fiamma: al 46′ Velati viene chiusa in corner da Giordano: sugli sviluppi del calcio d’angolo ci prova Missaglia ma il suo tiro viene ribattuto. Al 49′ errore di Asteggiano che rischia, ma recupera mettendo in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo ci prova Re con un colpo di testa che termina alto. Al 52′ bella intesa tra Gaburro e Re, ma questa sbaglia malamente davanti al portiere. Al 54′ punizione per il Cuneo: tiro di Curioso in area, ma nessuna delle compagne aggancia. Al 57′ nuovo tentativo di Velati che termina di poco alto sopra la traversa. Al 62′ però il Cuneo passa in vantaggio: Figone raccoglie un cross di Cobelli davanti a Vignati e segna per il 2-1.

Passano solo 5 minuti e il Cuneo cala il tris: sugli sviluppi di una punizione, Vignati ribatte, ma è lesta Allena a ribadire in rete. Al 72′ ci prova la Fiamma: punizione della neoentrata Piccini, Asteggiano chiude in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo ci prova Galbiati di testa con poca fortuna. Al 76′ punizione per la Fiamma: sulla palla va Piccini, ma il suo tiro termina fuori. Al 77′ episodio dubbio in area del Cuneo: viene atterrata Missaglia, ma l’arbitro lascia proseguire. Sul capovolgimento di fronte, ci prova De Paoli, ma Vignati para. All’80’ Velati sola in area, tira ma si fa ipnotizzare da Asteggiano che riesce a deviare in corner. All’88’ ci prova ancora Gaburro, ma l’estremo difensore avversario si fa trovare pronto. C’è ancora tempo per un brutto fallo su Velati, che si infortuna e deve uscire proprio al terzo minuto di recupero: al suo posto Bruno.
Fiamma che resta a ferma a 17 punti e si fa superare proprio dal Cuneo che sale così a quota 18.

{xtypo_rounded2}15^ giornata di campionato Serie A2

FIAMMAMONZA-CUNEO SAN ROCCO 1-3 (1-1) FIAMMAMONZA: Vignati, Postiglione, Missaglia (84′ Marconi), Cereda L., Straniero, Re, Galbiati, Zambetti, Moroni (70′ Piccini), Velati (93′ Bruno), Gaburro. A disp.: Bovari, Stefanoni, Cereda C., Di Natale. All.: Paggi.

CUNEO: Asteggiano, Curioso, Vallauri, Naso, Giordano, Buzzoni, Allena, Figone, De Paoli, Luciano, Cobelli. A disp.: Dutto, Goletto, Giraudo, Marchisio, Testa. All.: Bertoloni.

ARBITRO: Vincenzo Marrazzo di Lecco (Francavilla-Barletta)

RETI: 3′ Velati (F), 9′ Luciano (C), 62′ Figone (C), 67′ Allena (C)

NOTE: Ammonita: Cereda L. (F). Angoli: 7 a 1 per la Fiamma. Recupero: 1’pt /5’st{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi