04 Marzo 2021 Segnala una notizia

Autodromo di Monza, costruttori a confronto per uscire dalla crisi

21 Marzo 2011

Apre i battenti la terza edizione di «Costruendo», il workshop promosso da cinque sedi lombarde di Compagnia delle opere per favorire opportunità di business fra imprese nel settore dell’edilizia. L’evento si terrà il 24 marzo all’interno dell’autodromo di Monza e gli organizzatori hanno previsto la partecipazione di 260 operatori del settore.

paraboni-cdoNel corso della giornata architetti, ingegneri e costruttori potranno confrontarsi, proporre progetti cercare nuovi stimoli o stringere nuove alleanza. «Non partiamo da invenzioni, ma da idee concrete – ha commentato Pietro Paraboni, presidente Cdo Monza e Brianza -. Partiamo dalla realtà e dalla necessità dei nostri associati di trovare nuove strade per uscire da questo momento molto difficile».

Secondo i dati in possesso di Cdo, dal 2008 il valore medio degli immobili è diminuito del 30%. Costruendo, secondo gli obiettivo di Cdo, non vuole essere la soluzione al problema della crisi del settore edilizia, ma una nuova proposta di metodo. Un’opportunità per le Pmi e per le realtà spesso non strutturate per poter svolgere una vera e propria attività di new businness, di guardare oltre i propri confini territoriali ed entrare in contatto con nuove realtà.

Foto d’archivio: Pietro Paraboni

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi