07 Marzo 2021 Segnala una notizia

Auto storiche e Ferrari da urlo. Partita dall’Autodromo la Milano-Sanremo

11 Marzo 2011

auto_storicaGrappoli di auto degli anni Venti e Trenta, qualche luccicante Ferrari, centinaia di appassionati. Questo lo scenario che ieri mattina, in quel dell’Autodromo di Monza, ha alzato il velo sulla ‘Milano-Sanremo’, rievocazione di una gara storica e che quest’anno è dedicata al centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia.

La kermesse, patrocinata da Aci Milano, aderisce al progetto Impatto Zero di Lifegate: saranno calcolate le emissioni di Co2 prodotte e compensate con il relativo rimboschimento di zone verdi ambientali a rischio.

«Si inizierà venerdì pomeriggio da piazza Duomo – fa sapere, attraverso una nota stampa, Geronimo La Russa, vicepresidente dell’Automobile Club di Milano – con la sfilata di 150 auto d’epoca pronte a partire, verso le ore 16, per la gara rievocativa ‘Coppa Milano – Sanremo’ e una mostra che ripercorrerà la storia della mobilità dal 1861 a oggi. Poi, domenica, l’arrivo della corsa, verso mezzogiorno, in via Montenapoleone e, infine, giovedì 17 marzo l’apertura speciale dell’Autodromo di Monza per tutti gli appassionati che vorranno celebrare l’evento in un contesto particolare che, a suo modo, fa parte a pieno titolo della storia dei motori e dello sport del nostro Paese».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi