28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza Brianza: vincere a suon di difese

15 Marzo 2011

Travica-DraganL’Acqua Paradiso Monza Brianza è tornata questa tarda mattinata vittoria dalla trasferta di Latina. Una vittoria con un mix di fattori anche un po’ inaspettati. Grinta, carattere e tante difese, questi gli ingredienti di un successo che porta la firma di un collettivo capace di reagire anche dopo un avvio non proprio esaltante.

“Abbiamo difeso tantissimo – spiega il palleggiatore Dragan Travica – credo che sino a oggi, questa sia stata la gara con il maggior numero di difesa da parte nostra. A livello morale, ci ha dato fiducia e la carica agonistica giusta per affrontare la gara, e poi, difendendo così tanto abbiamo avuto i numeri e la possibilità di concretizzare. Insomma, ci sono stati tanti contrattacchi e tante occasioni per poter fare punto. L’unico neo il muro. Di solito muriamo meglio e di più, ma c’è stata una buona correlazione muro-difesa, senza contare le ottime percentuali in attacco. Sono dell’avviso, che la difesa come nessun altro fondamentale dia la carica giusta, la grinta e combatta ancor di più lo spirito di gruppo, ci ha tenuto a galla e poi ci ha fatto vincere la partita.”

Tecnicamente però la gara ha risentito di diversi fattori, uno su tutti: l’obbligo per entrambe di far punti. “Tecnicamente non è stata una partita bella e questo, lo si poteva preventivare. Noi venivamo da una sconfitta inaspettata in casa, loro invece si trovano in un momento in cui necessitano di punti per uscire dalla zona rossa, ovvio che la tensione in campo fosse palpabile – prosegue ancora il palleggiatore arancio blu – La tensione spesso non ti fa esprimere nel migliore dei modi e la nostra squadra ne era consapevole. Credo che fossimo preparati a giocare in una situazione simile, l’abbiamo dimostrato dopo la battuta d’arresto nel primo set. Siamo rimasti uniti, abbiamo lottato anche se il gioco non è stato fluido, ma abbiamo portato a casa dei punti preziosi.”

Domenica la squadra è attesa a un’ulteriore trasferta. Si andrà a far visita a San Giustino, squadra che all’andata batté gli arancio blu con il punteggio 0-3. “E’ indubbiamente una trasferta difficile e poi abbiamo voglia di rifarci dopo la sconfitta subìta all’andata. Sarà una bell’occasione per poter fare qualcosa in più, vogliamo cercare di invertire il pronostico sul quel campo così temibile, sarà il nostro stimolo in più: vincere dove difficile vincere.”

Classifica:
Itas Diatec Trentino 64, Bre Banca Lannutti Cuneo 53*, Lube Banca Marche Macerata 46*, Casa Modena 40, Sisley Treviso 40*, Acqua Paradiso Monza Brianza 38, Marmi Lanza Verona 34, RPA-LuigiBacchi.it San Giustino 29, Tonno Callipo Vibo Valentia 29, Copra Morpho Piacenza 26, M. Roma Volley 24*, Andreoli Latina 23, BCC-NEP Castellana Grotte 21, Yoga Forlì 10.

Note: 1 incontro in meno: Bre Banca Lannutti Cuneo, Lube Banca Marche Macerata, Sisley Treviso, M. Roma Volley.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi