05 Marzo 2021 Segnala una notizia

Via le croci dei cassintegrati Yamaha: «Misura preventiva»

14 Febbraio 2011

yamaha_protesta_cancelli_gigiredaelliAlla fine ha prevalso il buon senso. I cassintegrati della Yamaha di Lesmo hanno deciso di togliere le 66 croci issate mercoledì scorso lungo la via che conduce ai cancelli dell’azienda. A convincerli sono stati i malumori espressi da Comune e parroco, e la consapevolezza che non fosse certamente il momento di inasprire i toni.

In effetti le tre visite di polizia locale e carabinieri avvenute nelle prime 24 ore dopo la comparsa delle croci erano suonate come un campanello d’allarme per Angelo Caprotti e i suoi colleghi del presidio. «Abbiamo deciso di levare le croci dal suolo pubblico per evitare uno scontro con l’amministrazione comunale – ha spiegato il delegato Rsu – che ad oggi non farebbe altro che complicare la situazione». Il sindaco di Lesmo Marco Desiderati infatti aveva già messo in chiaro le cose qualche settimana fa, invitando i presidianti a rispettare le norme del buon senso e gli accordi stabiliti.

Foto archivio MB News.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi