26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Tunisino di Ceriano Laghetto perde la testa: terrore e spari a Malpensa

21 Febbraio 2011

folle-aereporto-di-malepensa-210211Momenti di grande paura questa mattina poco dopo le 11,30 all’aeroporto internazionale di Malpensa, dove un’auto ha sfondato la Porta 14 dell’area check-in del Terminal 1. Dall’auto è sceso un uomo che si è scoperto poi essere di Ceriano Laghetto (MB), armato di coltello che ha aggredito il poliziotto che lo stava affrontando. A quel punto un collega ha sparato, ferendo il tunisino a un piede.

folle-aereporto-di-malepensa-a-210211Pare che il terrorismo non c’entri. Secondo le prime ipotesi il tunisino preso da un raptus di follia ha sterzato mentre era al volante della sua quattro ruote motrici e sfondato al porta a vetri numero 14. la sua corsa è terminata subito contro dei panettoni di cemento. A quel punto Ben Abdel Ganouni Sadallah, 48 anni regolare in Italia, con piccoli precedenti per aggressioni ai vicini di casa, è sceso armato di coltello (circa 20 centimetri di lama) e ha cercato di ferire prima un dipendente di Sea e poi un militare dei carabinieri. A quel punto è stato ferito ad un piede e arrestato. Attualmente si trova ricoverato all’ospedale di Gallarate e piantonato dai militari. L’auto sulla quale viaggiava l’uomo è risultata rubata a Cerro Maggiore qualche giorno prima. Pare che il tunisino stava accompagnando la moglie all’aeroporto e fra i due sarebbe scoppiato una violenta lite. La rabbia ha portato il tunisino a perdere il controllo dell’auto che dopo avrebbe deciso di pigliarsela con il servizio d’ordine dell’hub milanese.

Per ulteriori dettagli leggili su Varesenews.it
Fotografia, fonte varesenews.it: guarda il foto reportage completo (clicca qui)

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi