28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Nova, arrestato “topo” d’appartamento. Complice tenta di investire i carabinieri

16 Febbraio 2011

carabinieri-controlliI furti in appartamento stanno massacrando, da mesi, mezza Brianza. Le forze dell’ordine ce la stanno mettendo tutta, per alleviare il fenomeno e già più volte sono riusciti a fermare chi ne è l’artefice. Peccato che siano davvero tanti, troppi…

L’ultimo episodio positivo, ma anche rocambolesco, si registra a Nova, dove la scorsa notte i carabinieri sono riusciti ad arrestare un giovane ucraino, V.K., 21 anni, che in macchina nascondeva una pistola ad aria compressa, uno spray urticante e degli arnesi da scasso: il kit perfetto per intrufolarsi nelle abitazioni, anche con dentro i proprietari, cioè nella maniera più “sconvolgente” per le vittime. È riuscito a scappare, invece, il suo complice, che per guadagnarsi la fuga con un’altra auto ha tentato di investire i militari, per fortuna senza riuscirci.

È successo in via Filzi: qui la pattuglia della stazione di Nova in servizio proprio contro questo genere di reato, nota una Nissan sospetta e la ferma. Il passeggero, cioè il 21enne, scende, forse per confondere le acque, e poi corre verso un’altra auto parcheggiata nei pressi, di cui ha le chiavi. Dopo una colluttazione viene fermato. Il conducente fa prima retromarcia e sbatte contro un albero poi schiaccia a tutta in avanti, rischiando di travolgere l’altro carabinieri. Così riesce a scappare. Il giovane ucraino, invece, non ha scampo e deve arrendersi alle manette, con l’accusa di violenza e resistenza. Nella sua auto parcheggiata viene trovata l’attrezzatura. Mentre la Nissan del fuggitivo viene recuperata in seguito: risulta rubata a Carate.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi