25 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Muggiò, le famiglie in crisi guardano al comune. Ecco i contributi economici

16 Febbraio 2011

muggio-comune-mbMuggiò tende la mano alle famiglie in difficoltà. Come per l’anno 2010, infatti, il comune brianzolo, con un apposito regolamento, sostiene le condizioni economiche dei cittadini bisognosi, raddoppiando, di fatto, il fondo dedicato, che passa dai 15.000 euro stanziati nel 2010 (tutti erogati, ndr) ai 35.000 euro dell’anno corrente.

Due le tipologie di intervento: l’erogazione di contributi economici e le agevolazioni sulle tariffe dei servizi comunali; attraverso i servizi sociali e l’ufficio politiche per il lavoro sarà possibile presentare le istanze per l’ottenimento dei sopraccitati sostegni, subordinati al rilascio di un’attestazione Isee (Indicatore Situazione Economica Equivalente) non superiore a 15.458,42 euro.

Per i richiedenti necessario rispondere ai seguenti requisiti: residenza al momento di presentazione della domanda, attestazione Isee non superiore a 15.458,42 euro, possesso della carta di soggiorno per i cittadini extracomunitari e la condizione di trovarsi in uno stato di crisi occupazionale (lavoratori cassaintegrati, in mobilità (anche con contratto a termine non rinnovato), lavoratori disoccupati (non oltre 24 mesi) e cocopro.

I benefici economici, erogati per 3 mensilità consecutive e che non potranno essere ulteriormente richiesti se non a seguito di variazione della situazione occupazionale, variano mensilmente dalle 100 euro per cassintegrati e lavoratori in mobilità, alle 200 euro per lavoratori disoccupati con requisiti ridotti.

«Abbiamo provveduto – spiega Nadio Bonfante, assessore al Lavoro del comune di Muggiò – a interpellare i sindacati per la stesura del regolamento e a incontrare alcune aziende muggioresi in crisi (Officine Monzesi e Cartostrong, ndr) per aiutare le famiglie dei lavoratori in cassa integrazione o mobilità, anche attraverso alcune Doti Lavoro, corsi di formazione e motivazionali. Sono molto soddisfatto che la nostra amministrazione di centrodestra si sia rivelata così sensibile al tema».

Il totale dei contributi erogati, al 14 febbraio, è pari a 3.300 euro: di cui 5 contributi di 300 euro e 3 contributi di 600 euro.

Per informazioni e ulteriori dettagli è possibile contattare l’Ufficio politiche lavoro al numero 039 2709460 o le assistenti sociali, il lunedì, giovedì e venerdì mattina, al numero 039 2709459.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi