04 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, comune e ospedale vendono i gioielli di famiglia, ma nessuno li vuole

21 Febbraio 2011

Il Comune di Monza e l’ospedale mettono in vendita i «gioielli di famiglia», ma nessuno li compera. Nel giro di poche settimane tre aste organizzate dai due enti per trasformare incassare soldi dalla cessione di altrettanti terreni e immobili di prestigio non hanno ricevuto offerte.

L’elenco comprende l’ex ospedale di via Solferino, l’ex centrale del latte di via Aguilhon e la colonia di Noli. Totale: oltre 55 milioni di euro, che l’amministrazione comunale e la direzione dell’ospedale adesso rischiano di vedere sfumare se non correranno ai ripari limando i prezzi di vendita.

antonicelliL’assessore al Patrimonio del comune, Giovanni Antonicelli, al riguardo è stato molto chiaro e a breve dovrebbe anche incontrare i vertici dell’ospedale per decidere i prossimi passi da compiere. Fra le tre, l’asta di maggior spessore è quella relativa all’area dell’ex ospedale di via Solferino di oltre 63 mila metri quadrati, che l’azienda ospedaliera, attraverso un accordo di programma che coinvolge Regione Lombardia e Comune di Monza, ha deciso di mettere sul mercato. Il prezzo base è di 50 milioni di euro. Il progetto prevede di radere al suolo i 18 padiglioni e allestire un centro di ricerca interuniversitario di economia del territorio dell’università Biccocca, nuovi spazi per la facoltà di Scienza dell’organizzazione e, infine, residenze, uffici, negozi e un parco pubblico con piste ciclabili. Il tutto, a poche centinaia di metri dal centro storico.

Le altre due aste, invece, riguardano l’area dell’ex Centrale del latte e la colonia di Noli, la prima con destinazione residenziale, la seconda alberghiera: Antonicelli ha in programma di incontrare il sindaco della cittadina ligure per verificare se è possibile cambiare destinazione.

In foto: Giovanni Antonicelli

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi