26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Minibasket Aurora: Top Six, si riprende alla grande

28 Febbraio 2011

Nava-Alessandro-Aurora-UgfL’Aurora non ha intenzione di lasciarsi scappare nessun foglio rosa. Anche la Top Six, la fase preliminare di accesso alle Final four scudetto, è iniziata col migliore degli auspici: il quintetto allenato da Giovanni Cantamessa – fregiata dal titolo dell’imbattibilità guadagnato durante la regular season – ha sbaragliato anche Bologna per 53-20.

Partita praticamente senza speranza per i bolognesi che, trascinati da Giacomo Forcione, non sono riusciti a contenere la lucida furia dei brianzoli: nei primi 3’ Nava e compagni hanno subito dichiarato le loro intenzioni portandosi sul 15-0 e la partita non ha cambiato musica, pur nell’alternanza dei quintetti messi in campo da coach Cantamessa.

Nel secondo quarto, dopo un inizio fulmineo di 8-0 messo a segno dalla coppia Nava-Forte (23-2), la squadra di Claudia Bedin ha cercato di risollevare la testa piazzando un break di 6-0 che ha solo accorciato un divario già incolmabile (28-14 2Q).

La vera chiusura dei conti, in anticipo rispetto alla sirena finale, è arrivata nel terzo periodo quando l’Aurora ha imbavagliato completamente l’attacco emiliano e aprendo una vera e propria voragine alle sue spalle (42-16). Semplice amministrazione nell’ultima frazione di gioco, a chiusura di una gara che ha mostrato una bella e determinata Aurora, già focalizzata sugli unici veri avversari da temere: i romani del S. Lucia, che riceveranno la visita dei canturini il 13 marzo, prova generale di una possibile finale scudetto, salvo ribaltoni al momento non prevedibili.

“Il rischio di queste partite – ha ammesso Cantamessa – è che i ragazzi perdano la concentrazione e pensino che tutte le gare abbiano un andamento così semplice. Oggi hanno messo in campo per la prima volta una difesa a zona, primo test ufficiale che ha mostrato i suoi frutti. Tutti i quintetti che hanno giocato hanno dato il massimo e non ci sono stati cali di intensità, dobbiamo continuare così”.

“E’ stato un buonissimo inizio – ha incalzato la vice Chiara Ruggieri – infatti la squadra ha messo in campo i frutti del lavoro che stiamo svolgendo da inizio stagione. Tutti hanno trovato i loro spazi e i minuti per poter dare il loro apporto al risultato finale, il bello di questa squadra è che non esiste un vero leader, ci sono tanti protagonisti e questo rende più corale ogni successo”.

{xtypo_rounded2} PARZIALI:

1Q 15-2, 2Q 28-14 (13-12), 3Q 42-16 (14-2), 4Q 53-20 (11-4)

TABELLINI:

Forte 10, Nava 14, Fiadino 8, Crespi 6, Pangallo 0, Rosa 0, Cantamessa 11, Schiera 4, Broccio 0, Lanzani 0, Bendetti 0 {/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi