01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Lettera di precisazioni sulla società Calcio Monza da parte di Rizzello

4 Febbraio 2011

Giunge nella nostra casella di posta elettronica una precisazione scritta da parte di Giuseppe Rizzello in merito alle affermazioni rilasciate in esclusiva a MB news da parte dell’Avv.Salaroli pubblicata il 27 gennaio u.s. e relativa alla proprietà di AC Monza Brianza.

“Resquadro è una società costituita nel 2006 su iniziativa mia (in uscita da Internazionale Calcio SpA) e di Massimiliano Rossi (in uscita da Bain & Company Inc.) per fornire consulenza e supporto sui temi di gestione e sviluppo di grandi infrastrutture sportive e in generale su attività sportive professionistiche.

Resquadro aveva già lavorato per conto della precedente proprietà di AC Monza Brianza (Dott. Gianluca Begnini) allo sviluppo del concept di riqualificazione dello Stadio Brianteo come struttura polifunzionale, conosceva Società ed infrastruttura AC Monza e per questo, quando successivamente coinvolta da Clarence Seedorf nello studio di un modello per la costruzione di una rete internazionale di accademie calcio associate a società professionistiche e semi-professionistiche, ha indicato in AC Monza Calcio una ottima opportunità in tale ambito.

Resquadro non ha nulla a che fare con la proprietà di AC Monza Calcio e non ha avuto, come Società, alcun ruolo nella trattativa. E’ stata solo utilizzata per un brevissimo lasso di tempo (circa due settimane) come veicolo giuridico nella costituzione di OnChampions Srl (partecipante a PaSport Srl) in attesa che si completassero le procedure di ingresso nel capitale di OnChampions, appunto, del gruppo di investitori stranieri che ne detengono ancora la maggioranza. Quindi dal punto di vista Societario vorremmo ben distinguere il ruolo di Resquadro. Naturalmente sia io che Rossi siamo senz’altro stati coinvolti personalmente e professionalmente sia nelle fasi di trattativa dapprima con Zangari/Salaroli e poi, per conto di PaSport, con la famiglia Begnini che, come già detto, conoscevamo da tempo, sia successivamente, nella fase di “avviamento” della nuova Società.

Oggi Resquadro ha un contratto con AC Monza Calcio e presta, tramite propri collaboratori (il sottoscritto e Paolo Facchetti), servizio di gestione degli eventi partita e, soprattutto, di gestione della sicurezza secondo le normative vigenti.

Questo mi sembrava dovuto specificare, per evitare qualsiasi confusione su una piccola Società, Resquadro, che cerca con difficoltà di lavorare in un settore a cui politica, vecchie abitudini assistenzialiste, interessi di breve termine, individuali e campanilistici, mancanza di visione e di comprensione del settore, impediscono di decollare, anche se probabilmente rappresenta l’ultima spiaggia per salvare, almeno in parte, l’attività sportiva professionistica, e non solo del calcio, nel nostro paese.

In conclusione, a puro titolo personale e senza volere entrare in alcun tipo di polemica e nei dettagli di una vicenda che ha amareggiato e messo anche in difficoltà a livello personale tutte le persone coinvolte, mi preme sottolineare come l’Avv.to Salaroli abbia fatto una sintesi dello sviluppo degli eventi alquanto di parte e legata esclusivamente agli aspetti relativi al potere decisionale, dimenticando di evidenziare altri elementi forti, soprattutto quelli legati alla copertura delle necessità di finanziamento (nell’entità e nel tempo) che, di fatto, hanno fin dall’acquisizione generato una situazione sostanziale di forte asimmetria nella partecipazione tra le due parti, e spesso grande difficoltà nella gestione finanziaria quotidiana della Società, sempre di fatto sostenuta da una sola delle due parti, e che, forse comprensibilmente, può avere anche influito ben oltre la nominale proporzione 51-49%, nell’equilibrio delle relazioni decisionali.

Tanto dovevo per correttezza e chiarezza di informazione. Grazie per l’attenzione.

Forza Monza! Sempre! Giuseppe Rizzello

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi