06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Il trentino Giovanni Kessler a capo dell’Ufficio antifrodi dell’UE

15 Febbraio 2011

Da lunedì il trentino Giovanni Kessler è a capo dell’OLAF, l’Ufficio che lotta contro le frodi a livello europeo. ” In un momento in cui l’Europa si trova a fronteggiare tagli al bilancio e piani di austerità, il compito dell’OLAF di combattere le frodi e tutelare gli interessi finanziari dell’UE è più importante che mai. Mi adopererò pertanto per gestire l’OLAF con efficienza salvaguardandone al tempo stesso l’indipendenza operativa. Intendo altresì collaborare strettamente con la Commissione europea, il Parlamento e gli Stati membri dell’UE e partecipare attivamente al processo di riforma definito nel trattato di Lisbona”: queste le prime parole di Kessler dopo la nomina.

Kessler sarà a capo di una direzione generale che comprende quattro direzioni e un organico di circa 500 persone, con una dotazione finanziaria di circa 50 milioni di euro annui. Come direttore generale dell’OLAF, Kessler è pienamente responsabile delle indagini amministrative indipendenti dell’Ufficio, e gestirà l’assistenza per la lotta antifrode agli Stati dell’UE, attraverso una stretta e costante collaborazione tra le autorità nazionali competenti, per coordinare le attività volte a proteggere dalle frodi il bilancio dell’UE. Sarà chiamato infine a contribuire alla strategia antifrode della Commissione.

Giovanni Kessler, 54 anni, è stato Alto Commissario per la lotta alla contraffazione in Italia e pubblico ministero. Prima di giungere all’OLAF è stato Presidente dell’Assemblea legislativa della Provincia autonoma di Trento, nonché della Conferenza delle assemblee legislative regionali europee (CALRE), incarichi da cui si è dimesso.

La missione dell’Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF) consiste nel tutelare gli interessi finanziari dell’Unione europea, lottando contro la frode, la corruzione e qualsiasi altra irregolarità, comprese le inadempienze all’interno delle istituzioni europee. Pur facendo parte della Commissione europea, l’OLAF svolge le sue attività operative e investigative nella più completa indipendenza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi