27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Il Monza Calcio non espugna Bassano: rimontato nel finale (2:1)

6 Febbraio 2011

calcio-monza-nuovo-allenatore2Porchia ci mette la testa e il Monza perde una partita che avrebbe potuto essere decisiva per evitare i play out. Vantaggio del Monza al 33° con Masini che segna il suo primo gol in Biancorosso su un calcio d’angolo ben tirato da Gambadori. Poi il Bassano nel secondo tempo non ci sta: al 75° e poi al 87° il difensore, Porchia, segna di testa, permettendo ai veneti di portare a casa i tre punti.

Il Monza ha giocato bene, cercando più volte il gol che però è arrivato solo in occasione dell’azione di Masini. «I nostri avversari hanno vinto per due regali – ha affermato mister Verdelli in sala stampa dopo il mach e ha spiegato – Uno fatto dal guardalinee in occasione della punizione del pareggio e l’altro è il corner che gli abbiamo concesso nel finale. A parte questo non hanno mai tirato in porta, ma sapevamo che avremmo fatto fatica con loro sulle palle alte. Noi abbiamo comandato il gioco per gran parte della gara, ma il calcio è questo, è un periodo che ci va tutto storto, speriamo che la fortuna giri un po’ dalla nostra parte».

Una sorte che non è stata benigna in particolare intorno all’episodio del pareggio quando il guardialinee alza la bandierina e l’arbitro assegna una punizione per i padroni di casa. Sullo spiovente segna poi il difensore veneto. Secondo i Biancorossi però il fallo non c’era. Un’opinione che porta i giocatori del Monza a chiedere spiegazioni anche a fine partita all’arbitro.

{xtypo_rounded2}

BASSANO VIRTUS: Grillo, Basso, Ghosheh, Caciagli, Pellizzer, Porchia, Mateos, Lorenzini (dal 18 st Beccia), Guariniello, Longobardi, Venitucci (dal 11 st Rodriguez). All. Jaconi – N.E.: Rossi Chauvenet, Baido, Madiotto, Veronese, Zamuner

MONZA BRIANZA: Westerveld, Uggè, Campinoti, Gambadori, Cudini, Fiuzzi, Iacopino, Campisi (dal 36 st Oualembo), Ferrario, Vignaroli (dal 45 st Chemali), Masini (dal 39 st Stefàno). All. Verdelli. – N.E.: Marcandalli, Tuia, Barjie, Ricci

Arbitro: Operato di Isernia

Marcatori: Masini (M) al 33 pt, Porchia (B) al 35 st e al 41 st.

Note: giornata primaverile, terreno in ottime con dizioni, Bassano con il lutto al braccio per ricordare Ennio Gazzetta, ex giocatore e ex allenatore della squadra veneta.

Ammoniti Porchia (B), Venitucci (B), Masini (M) – Angoli 7-6 – Recupero 1+4

{/xtypo_rounded2}

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi