01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Foibe, celebrato in Consiglio regionale il “Giorno della Ricordo”

10 Febbraio 2011

regione_festa_giorno_del_ricordo_2011“Anche questa è una parte di storia che non può essere dimenticata. E’ una brutta pagina che si è cercato di nascondere. Ma gli assassini non hanno colore ed è dunque giusto che questa parte scomoda della nostra storia, come le tante altre, non cada nel dimenticatoio. Abbiamo il dovere di non dimenticare affinché il ricordo sia monito per le nuove generazioni”.

Nel “Giorno del Ricordo”, celebrato questa mattina nell’Aula del Consiglio del Palazzo della Regione dal Presidente del Consiglio regionale Davide Boni e dal Presidente della Giunta Roberto Formigoni in ricordo dei valori del martirio e dell’esodo giuliano-dalmata-istriano, come vuole dal 2008 una specifica legge regionale, sono riecheggiati i ricordi e il terrore delle foibe che , come ha ricordato il Presidente Boni, “hanno colpito duramente l’identità e il territorio di una nazione”.

La cerimonia si è conclusa con le premiazioni delle scolaresche che hanno partecipato al concorso regionale su “L’esodo degli italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia. Storie, persone, affetti”. I lavori sono stati valutati da una apposita giuria composta dal Presidente del Consiglio Davide Boni, da Luciana Ruffinelli, Presidente della Commissione Cultura, dal consigliere regionale del Pd Fabio Pizzul, dal senatore Lucio Toth, Presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD), dall’avvocato Sissy Corsi, Presidente della Consulta regionale lombarda ANVGD e dall professoressa Annamaria Romagnolo, rappresentante dell’Ufficio scolastico regionale per la Lombardia.

I premi, consegnati dai membri della Giuria, dal Presidente della Regione Roberto Formigoni e dal Consigliere Segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale Carlo Spreafico, sono andati allo studente Giacomo Florio della classe 1° B della scuola Sant’Angela Merici di Bergamo (insegnante coordinatore Laura Santini), alle classi 3° B, 3°D e 2° B dell’Istituto Comprensivo Don Milani di Vergiate (insegnante coordinatore Corrado Macchi), allo studente Davide Salvatori della classe 1° B del Liceo Scientifico “Carlo Alberto Dalla Chiesa” di Sesto Calende (insegnante coordinatore Alfonso Pagliuca), e alla classe 2° B del Liceo Scientifico “G. Gandini” di Lodi (insegnante coordinatore Elisabetta Baldini).

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi