07 Marzo 2021 Segnala una notizia

È italiano il millesimo prodotto alimentare di qualità dell’UE

21 Febbraio 2011

È il «Piacentinu Ennese», un delizioso pecorino siciliano la millesima denominazione registrata secondo il regime di qualità dei prodotti agricoli e alimentari dell’Unione europea. Fin dalla loro istituzione, che risale al 1992, i regimi dell’UE hanno consentito di registrare prodotti agricoli e alimentari di qualità provenienti non solo dai paesi di tutta l’UE, ma anche da al di fuori del suo territorio.

 

Durante gli scorsi anni si è verificata un’impennata delle domande di registrazione in seguito agli allargamenti dell’UE e al crescente interesse manifestato dai produttori di paesi terzi, fra cui l’India, la Cina, la Tailandia e il Vietnam. L’Italia è di gran lunga il Paese con il maggior numero di prodotti di qualità riconosciuti e tutelati dall’Unione (http://ec.europa.eu/agriculture/quality/index_en.htm).

Il commissario europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale Dacian Ciolos ha dichiarato che: “la registrazione della millesima denominazione di qualità costituisce una tappa fondamentale nella storia dei regimi di qualità. Queste norme rappresentano l’elemento cardine del Pacchetto “qualità” della Commissione attualmente in discussione, che intende rafforzare i regimi delle DOP e delle IGP e conferire nuovo slancio al regime delle STG esaltando il ruolo e le responsabilità delle associazioni di produttori.”

I registri di qualità relativi ai prodotti agricoli ed alimentari includono:

505 Denominazioni di origine protette (DOP): nomi di prodotti le cui caratteristiche vanno attribuite esclusivamente od essenzialmente al luogo di produzione ed al sapere dei produttori locali. I prodotti agricoli e alimentari devono essere stati prodotti, elaborati e preparati in una determinata zona geografica e secondo metodi riconosciuti.

465 Indicazioni geografiche protette (IGP): prodotti agricoli ed alimentari la cui notorietà o le cui caratteristiche sono strettamente connesse alla produzione nella zona geografica delimitata. Almeno una delle fasi della produzione, dell’elaborazione o della preparazione deve avere luogo in tale zona.

30 Specialità tradizionali garantite (STG): nomi di prodotti che ne garantiscono il carattere tradizionale, o a livello della composizione o dal punto di vista del metodo di lavorazione. I prodotti tutelati dal marchio STG non sono legati ad una zona geografica particolare ma debbono essere prodotti conformemente ad uno specifico disciplinare.

La Commissione gestisce altresì due registri delle indicazioni geografiche dei vini e delle bevande spiritose.

Il Piacentinu Ennese DOP è un formaggio elaborato a partire da latte ovino crudo con l’aggiunta di zafferano (Crocus Sativus, anch’esso proveniente da Enna) nonché di pepe e di sale. Le pecore pascolano in collina (tra i 400 e gli 800 metri) e la loro alimentazione è integrata con foraggi, fieno, paglia e stoppie di grano. Il formaggio deve la sua specificità all’uso dello zafferano, ai pascoli e alla maestria dei produttori locali.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi