28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Desio, dopo i fatti di Arcore, Sicurello ricompare in video:«È tempo di reagire!»

13 Febbraio 2011

sicurello_giacomo_processo_monza_70211Ricompare su youtube Giacomo Sicuriello, il giovane manifestante arrestato dopo gli tafferugli della protesta arcorese di settimana scorsa contro Silvio Berlusconi. Un video messaggio di poco più di sei minuti col il quale “”Jack” (questo è il suo soprannome) racconta la sua versione dei fatti e alla fine invita a «reagire».

«Ho atteso 5 giorni (oggi lunedì sono qualcuno in più, ndr) prima di esprimermi su quanto accaduto domenica scorsa nei pressi della villa brinzola del premier. Ho atteso per poter prima leggere tutto ciò che si è detto (troppo e anche di più) su di me e sugli altri manifestanti, considerati sedicenti dissidenti, presenti al corteo. Nessuna esclusiva a tv o giornali che tartassano di richieste al mio cellulare, dovrà per tutti/e invece bastare questo video ed il comunicato politico che si legge a questo link, clicca qui

Colpisce del video sicuramente l’ambientazione, una villa probabilmente abbandonato, adornata di graffiti, e poi colpisce ancora di più la scelta delle luci, carvaggesche: due raggi di sole entrano da una finestra di fronte al giovane che con un parlare semplice racconta il suo punto di vista.

In foto, Sicuriello il giorno dopo l’arresto in Tribunale a Monza

{youtubejw}An_ARtjNIwc{/youtubejw}

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi