26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Camparada, il maltempo non ferma il Piedibus: iniziativa promossa

22 Febbraio 2011

piedibus_camparada2Zaino in spalla, mantellina, e tutti a scuola col sorriso sulle labbra. Può sembrare strano, ma il Piedibus, l’autobus “camminante” formato dai bambini della scuola elementare Parini di Camparada, non si ferma neanche davanti al maltempo. Enorme il successo riscosso dal progetto nei suoi primi mesi di applicazione, tanto che c’è chi propone di renderlo quotidiano.

Ma cos’è precisamente il Piedibus? A rispondere ci pensa una delle organizzatrici, Maria Luisa Cogliati: «Piedibus è un progetto di mobilità sostenibile e di educazione infantile, ma è anche molto altro. Passeggiando lungo il tragitto casa-scuola i bimbi hanno occasione di socializzare e fare movimento». Quattro le linee, ognuna caratterizzata da un colore e guidata da volontari, protezione civile e genitori, che conducono i bambini dalle varie fermate sino alla nuova scuola elementare.

piedibus_camparadaL’iniziativa ha ottenuto grande seguito sin dalle prime settimane: «Oltre 90 bambini, sui circa 110 che frequentano l’istituto, hanno aderito al Piedibus, ed anche con la pioggia non ci sono defezioni», ha proseguito l’organizzatrice. Tutti soddisfatti quindi, genitori e bambini. Non manca chi azzarda l’ipotesi di aumentare l’attuale cadenza di una settimana al mese, ma su questo punto il fronte sembra essere disunito: «Secondo me una settimana mensile è perfetto, aumentando la frequenza si rischierebbe solo di stancare i bambini».

Altro limite del Piedibus è il fatto che sia applicato solo alla mattina, ma qui le ragioni sono molteplici: «Il regolamento scolastico impone che gli alunni siano accompagnati a casa da un adulto – ha spiegato la Cogliati – e poi i figli quando escono da scuola penso proprio che vogliano vedere mamma e papà». L’iniziativa conferma la marcata sensibilità ambientale di Camparada e della giunta Carniel, che ha aderito da poco al progetto “Moving Better”, il piano strategico per la mobilità sostenibile promosso dalla Provincia di Monza e Brianza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi