26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Alcatel: ben 30 esuberi sul sito di Vimercate. Sindacati preoccupati

17 Febbraio 2011

alcatelRidimensionamento in vista per l’Alcatel Lucent di Vimercate. La multinazionale franco-americana ha fatto sapere che i cali di vendita e produzione dei propri prodotti taglierà sul sito di Vimercate 30 addetti antro la fine del 2011. I sindacati hanno già chiesto un incontro urgente con il Ministero delle sviluppo.

Una decisione che va a sommarsi ai tagli previsti anche per il sito di Bari che chiuderà licenziando tutti i 30 operai presenti nel sito pugliese.

“L’Azienda ha ribadito quanto già detto sull’andamento economico e di mercato di ALU al 3° trimestre del 2010 – affermano in una nota stampa fin, fimo, film  nazionali e coordinamento sindacale Alu – ha confermato un costante deterioramento dei profitti, un calo delle vendite per la divisione Optics che negli ultimi 3 anni si attesta complessivamente a -35% e la conseguente necessità di dover adattare i propri costi fissi. Fim, Fiom, Uilm unitamente al Coordinamento sindacale ALU denuncia la pesantezza del piano di ristrutturazione che l’Azienda intende attuare nel 2011. Tutto questo senza una presentazione e una discussione sulla visione strategica delle attività di R&D e produttive che ALU intende mantenere nel nostro Paese”.

Per i sindacati possono essere diverse le soluzioni per per ridurre i costi senza calare una mannaia su trenta dipendenti , come “l’utilizzo di strumenti non traumatici a partire da un intervento sulla presenza di attività in sub-appalto e di centinaia di consulenti, oltre ad un ricorso dello straordinario e di lavoro durante le chiusure collettive”.

I sindacati si dicono preoccupati della situazione perché vedono questi tagli avvenuti in tutta Italia come “un progressivo ridimensionamento della presenza di Alcatel-Lucent nel nostro Paese, ritenuto non più strategico dalla multinazionale franco-americana”.

in foto: il sito Alcatel di Vimercate

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi