26 Novembre 2020 Segnala una notizia

“Parlo come mangio” approda a Cesano. Oggi il taglio del nastro

10 Gennaio 2011

frutta-MBDopo l’iniziativa “La prima colazione a scuola” l’amministrazione comunale di Cesano continua a lavorare sull’importanza di un’alimentazione corretta e domani a Palazzo Arese Borromeo si apre la mostra ‘Parlo come mangio’ promossa dalla ‘Direzione Didattica del Secondo Circolo – Cesano Maderno’ in collaborazione con la Fondazione Pime Onlus.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto di educazione alla Mondialità che gli alunni del Secondo Circolo stanno affrontando relativamente al tema dell’alimentazione. Da settembre a novembre del 2010, la mostra “Parlo come mangio” è stata già ospitata in diversi istituti scolastici del territorio lombardo ed è stata visitata da oltre 5mila studenti.

L’esperienza offerta ai visitatori si configura quindi come un “viaggio” attraverso cinque “stanze” che fisicamente e simbolicamente rappresentano il percorso educativo-formativo. Si tratta di una serie di installazioni interattive capaci di dialogare con i ragazzi, suscita curiosità e interesse pur non rinunciando a contenuti e approfondimenti.

Le cinque stanze illustrano singoli particolari della catena alimentare e, in particolare, saranno incentrate sulla “sacralità della terra”, sul “mercato ortofrutticolo”, sui “prodotti dell’Italia”, sulla “realtà globale” e sulla “convivialità”. Il percorso del progetto formativo del Secondo Circolo partirà proprio da questa mostra e si concluderà a fine maggio con una marcia cittadina convergente su Palazzo Borromeo, dove avranno luogo altre manifestazioni collegate anche ad azioni di solidarietà.

“Sono lieta – commenta il Sindaco Marina Romanò – che la nostra Città ospiti una rassegna di cosi significativo e pregnante valore culturale. Si tratta di un’iniziativa che coinvolge, in primis, il mondo della scuola offrendo agli studenti informazioni utili per un’alimentazione più sana, sicura e sufficiente. Ed è proprio attraverso la conoscenza dei momenti che compongono la buona alimentazione che si racconta il nostro modo di porci verso gli altri, verso gli ambienti in cui viviamo e verso la natura”.

Alla realizzazione della mostra hanno inoltre contribuito Coldiretti, Federconsumatori e l’Associazione per la Difesa e l’Orientamento dei Consumatori (ADOC). La mostra rimarrà aperta da martedì 11 gennaio, da lunedì a domenica, dalle ore 09.00 alle 16.00. L’ingresso è gratuito.

Foto archivio MB News

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi