25 Giugno 2021 Segnala una notizia

Vimercate: incendio alla cascina Gargantini. Paura per 13 famiglie

9 Dicembre 2010

vimercate-incendio-cascinaFiamme alte e tanta paura. L’allarme per incendio a Cascina Gargantini a Vimercate è scattato ieri alle 8.30 quanto un giardiniere si è accorto che del fumo nero stava uscendo dall’abitazione. Una segnalazione arrivata appena in tempo che permette alla famiglia Galbusera di mettersi in salvo. Pochi istanti e sarebbe stato troppo tardi. Un dramma sfiorato per loro, ma anche per le altre 13 famiglie residenti nella cascina.

vimercate-incendio-cascina2Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco di Vimercate con la collaborazione di quelli di Monza e Gorgonzola, che hanno messo al sicuro i residenti e lavorato per circa sei ore per spegnere le fiamme e ripulire il tetto. Bilancio del disastro, tetto distrutto per metà e un’abitazione inagibile.

Le fiamme si sono scatenate dalla sala dell’abitazione della famiglia Galbussera, ma sono ancora da chiarire le cause di questo incidente: tra le possibili ipotesi un cortocircuito o un malfunzionamento della stufa presente nella stanza. Il giorno dopo sulla stradina che passa sotto l’abitazione rimane solo un cumolo di legna bruciata e tegole rotte cadute dal tetto della cascina.

In foto: il tetto della cascina e i detriti caduti in strada

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi