23 Giugno 2021 Segnala una notizia

Maxi operazione dei carabinieri in Brianza contro la prostituzione

21 Dicembre 2010

carabinieri-luccioleTre arresti per sfruttamento della prostituzione in una sola notte. Continua la battaglia per i diritti delle donne costrette a mercificarsi, ed il controllo del territorio, da parte della Compagnia dei Carabinieri di Monza. Costringeva sua moglie al marciapiede, derubandola di tutti i soldi guadagnati ed attendendo che finisse la nottata con sufficiente denaro, prima di consentirle di tornare a casa.

H.V., rumeno del 1968, pregiudicato domiciliato in via Sant’Alessandro, era stato notato da qualche settimana dai carabinieri che, dopo aver deciso di seguirne i movimenti, lo hanno arrestato ieri sera, durante un servizio appositamente finalizzato al contrasto della prostituzione. Il 42enne, sposato con una connazionale di 30 anni, la caricava in auto subito dopo cena, la obbligava a scendere in viale delle Industrie ed attendeva tra le boscaglie che la giovane svolgesse il suo “dovere”. Al termine di ogni prestazione, Valentin scendeva dall’auto, ritirava il compenso, e risaliva a bordo in attesa del successivo guadagno. Florian T., anche lui 42enne rumeno, colpito da ordinanza di custodia cautelare perché ritenuto responsabile di associazione a delinquere finalizzata alla tratta di persone e riduzione in schiavitù, reclutamento e sfruttamento della prostituzione, è stato fermato ieri notte nel suo camper. Nascosto in zona Bettola, l’uomo aveva con sé molti documenti falsi e stava cercando di sfuggire al carcere dopo la caccia all’uomo in seguito all’esito della maxi indagine “Fata”, che ha portato al fermo di oltre 48 persone in Italia e Romania. Florian, secondo gli inquirenti, era responsabile di un gruppo di cinque, sei ragazze che obbligava sulla strada in via Borgazzi.

Michele S., 60enne residente a Settala, pregiudicato, è stato arrestato perché colpito da ordinanza di custodia cautelare per aver trasformato in bordello un suo appartamento ad Arcore, nel quale sfruttava giovani donne di nazionalità cinese.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi