20 Giugno 2021 Segnala una notizia

Diavoli Rosa Brugherio: troppe imprecisioni perdono al tie break contro Asti

22 Novembre 2010

palla_pallavoloPartita nervosa quella tra i Diavoli ed Asti: le due formazioni si sono già incontrate due volte in Coppa Italia (una vittoria ed una sconfitta a testa), ed entrambe le squadre hanno sete di punti.
Buone notizie per i rosaneri, che recuperano in panchina Matteo Pischiutta, tenuto precauzionalmente ancora a riposo, e Daniele Morato, che in settimana ha ripreso ad allenarsi con la squadra. Colombo schiera il sestetto delle ultime uscite, con Durand in regia, Priore opposto, le bande Quaglino e Brovelli, la coppia Mandis e Barsi al centro e Procopio libero.

Grande partenza dei Diavoli: Colombo alla vigilia aveva richiesto presenza in campo ed attenzione sin da subito, la squadra risponde bene al tecnico e mette subito in difficoltà la squadra avversaria, grazie ad un gioco efficace in battuta e preciso in ricezione. Asti non riesce a reagire, e la prima frazione scivola via senza problemi.

Punto a punto il secondo set, sul 14 pari la luce si spegne nella metà campo di casa. Gli astigiani vedono lo spiraglio e ne approfittano subito, infilando un pesante break di 0-4 che, alla fine, si rivelerà decisivo. Brugherio accusa qualche difficoltà a gestire i palloni in attacco, subendo 5 muri punto.

Stesso copione nel terzo set: si arriva in parità fino al 20, poi tre errori dei rosaneri negli ultimi cinque punti regalano il momentaneo vantaggio ad Asti.

Brugherio si risveglia nel quarto set: uno strepitoso Priore, top scorer dell’incontro, insieme a Quaglino, si prendono la responsabilità di trainare la squadra. L’opposto brugherese inizia a far male in battuta, mentre l’apporto caratteriale della banda rosanera dà ai compagni la tranquillità per continuare a fare il gioco di cui sono capaci. Si va al tie break: i Diavoli continuano a giocare bene ma, alla lunga, qualche sbavatura (cinque battute sbagliate e quattro muri subìti) dovuta alla poca lucidità nella gestione dei palloni finali dà ad Asti la vittoria finale.

“Peccato – ha commentato coach Colombo a fine gara – Soprattutto per i muri che abbiamo subìto: loro sono stati bravi a mettersi in posizione, ma noi avremmo potuto gestire meglio alcuni palloni. Buona la partenza del primo set, ottima la reazione nel quarto, che ci ha visti venire fuori da una situazione di difficoltà. Un plauso a Priore, che è stato il nostro braccio, e a Quaglino, che ha rappresentato il carattere della squadra”.

Si torna in campo domenica prossima nella difficile trasferta a Trebaseleghe (Pd), contro la Silvolley, attuale terza forza del girone.

{xtypo_rounded2}SERIE B1 GIRONE A – SESTA GIORNATA
DIAVOLI ROSA BRUGHERIO – HASTA VOLLEY ASTI 2-3
(25-18, 19-25, 22-25, 25-17, 13-15)

DIAVOLI ROSA BRUGHERIO: Durand, Brovelli 11, Mandis 11, Priore 28, Quaglino 7, Barsi 18, Procopio (L1), De Berardinis, Romano (K), Levati, Tangherloni, Pischiutta, Morato. All. Colombo e Manzo.

HASTA VOLLEY ASTI: Cavallo, Utelle, Lombardo, Giannitrapani, Mazza, Guido, Costa, Falaguerra, Belzer, Demichelis, Bianco, Saglimbene, Rabezzana. All. Rossi e Giannitrapani. {/xtypo_rounded2}

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi