04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Monza: muore precipitando nel vuoto mentre tenta un furto. Ecco i dettagli

2 Settembre 2010

ambulanzaE’ morto nel tentativo di rubare in qualche appartamento, tradito dall’altezza del condominio su cui si stava arrampicando. E’ accaduto in via San Gottardo 76, nel cortile posteriore di un complesso residenziale di due palazzi di otto piani, nella zona bene della città. Ieri mattina, poco dopo le otto, un condomino è uscito dalla porta a vetri per andare nei box a prendere la macchina, è si è ritrovato davanti il cadavere di un uomo bianco, di circa 40 anni, con il cranio sfondato e un’imbragatura che gli avvolgeva il corpo.

Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia di Stato che addosso gli hanno rinvenuto tutti gli attrezzi del mestiere: un mazzo di chiavi apriporte, un coltello da cucina e i guanti neri. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo, di cui non si conoscono le generalità, avrebbe tentato di scalare il tubo esterno al palazzo per accedere agli appartamenti più alti, dotati di balcone.

Forse una disattenzione, forse una scivolata, lo avrebbero fatto cadere nel vuoto. Al momento del ritrovamento il ladro indossava pantaloni scuri e lunghi con scarponcini da arrampicata ed accanto al suo cadavere è stato trovato un cartone del latte “Io non ho sentito nulla – dichiara una condomina – hanno chiesto anche a me poco dopo le otto del mattino. L’unica cosa che ho notato affacciandomi per dare un’occhiata è stato il cartone del latte accanto al cadavere, un po’strano”.

 

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi