07 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, nel week end “Giornata Mondiale del Cuore”. Eventi e controlli gratuiti

24 Settembre 2010

05-inchiestadisabiliturismoL’appuntamento è per sabato 25 settembre, quando, nella galleria Civica, a Monza, una mostra di pittura Antologica di Pino Guffanti, intitolata ‘Nel segno del cuore’, inaugurerà la due giorni della manifestazione ‘Le Isole della salute’, organizzata da ‘Brianza per il Cuore Onlus’, in concomitanza con la ‘Giornata Mondiale per il Cuore’.

Un surplus di eventi, quello in programma nel prossimo fine settimana, dal corso collettivo di rianimazione cardio polmonare, al convegno ‘Lavora con il Cuore’, di domenica 26 settembre, presso la Sala dell’Arengario, passando per la possibilità di controlli gratuiti spalmati nell’arco del weekend: pressione arteriosa, colesterolo, glicemia, peso e indice di massa corporea, monossido di carbonio e suggerimenti per l’attività fisica.

La ‘Giornata Mondiale per il Cuore’, ideata dalla ‘World Heart Federation’ (Federazione Mondiale di Cardiologia) WHF – il più importante ente internazionale di cardiologia collegato all’Organizzazione Mondiale della Sanità – è realizzata ogni anno contemporaneamente in oltre 100 Paesi in tutto il mondo. Questo evento è ormai diventato un appuntamento conosciuto e atteso dal grande pubblico anche nel nostro Paese: la Giornata, infatti, è ripetuta con successo ogni anno nell’ultima domenica di settembre ed è promossa e realizzata in Italia dalla ‘Fondazione italiana per il cuore’ e dalla ‘Federazione italiana di cardiologia’ con la collaborazione di ‘Conacuore’ e coordinata a livello locale da ‘Brianza per il Cuore Onlus’. Quest’anno, riprendendo il tema dell’edizione del 2009, l’attenzione sarà rivolta all’importanza della cura del proprio cuore e della propria salute anche sul luogo di lavoro. Il messaggio vuole essere quello di utilizzare il luogo di lavoro per promuovere cambiamenti comportamentali a lungo termine di cui beneficeranno i datori di lavoro, i dipendenti e la stessa comunità.

I luoghi di lavoro hanno dimostrato di essere il luogo ideale per promuovere un corretto stile di vita, dal momento che la maggior parte di noi trascorre più della metà della giornata sul posto di lavoro e nei trasferimenti. Va sottolineato come sia stato dimostrato che investire nella salute nel luogo lavoro (per qualsiasi tipo di lavoro) è un investimento di alto valore umano dapprima, ed economico in secondo luogo.

«Deve nascere tutto dall’individuo, – spiega Alberto Lombardi, coordinatore scientifico Fondazione Italiana per il Cuore e medico chirurgo – il soggetto può fare molto, i consigli sono sempre gli stessi, anche sul luogo di lavoro, accorgimenti come usare le scale o raggiungere l’ufficio a piedi, scendendo un paio di fermate prima dal bus o dalla metropolitana, sono attuali e determinanti, come, del resto, un’alimentazione sana e la piena coscienza dei propri parametri, dei propri numeri. Anche le aziende, in questo senso, dovrebbero favorire un corretto stile di vita, promuovendo cibi sani e, perché no, permettendo l’attività fisica all’interno della stessa azienda».

{xtypo_rounded2} Guffanti con la pittura centra il cuore e… Beneficenza
‘Nel segno del cuore’ è il titolo che Pino Guffanti ha voluto dare a questa sua antologica. nel segno del cuore è anche il titolo che si potrebbe dare al suo percorso di vita nel sociale. Cofondatore e vicepresidente di Brianza per il cuore Onlus ha sempre sostenuto e promosso le meritevoli azioni che l’associazione, da oltre 15 anni, progetta per l’educazione alla prevenzione e alla lotta contro le malattie cardiovascolari.

«In occasione dell’inaugurazione di questa mia mostra antologica, – ha detto l’artista – non ho dimenticato la ‘mia’ associazione. Ho pensato infatti di cedere le mie opere ad appassionati e collezionisti che vorranno fare una donazione interamente devoluta a Brianza per il Cuore onlus». {/xtypo_rounded2}

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi