26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Milano-Meda, dopo le proteste la provincia alza il limite a 80 Km/h

3 Settembre 2010

auto_in_codaBuone nuove per gli automobilisti brianzoli. La provincia di Milano, nella persona dell’assessore Giovanni De Nicola, ha deciso di ritoccare verso l’alto il limite di velocità della Milano-Meda. Dal prossimo ottobre, infatti, sarà di 80 Km/h la velocità massima percorribile lungo tutto la tratta, da Milano a Cermenate.

La copiose multe degli ultimi mesi, da quando il limite in alcuni punti dell’arteria, causa manto stradale sconnesso, era stato declassato da Milano a 70 Km/h, hanno dato voce a molti utenti, indispettiti e perplessi circa la nuova norma. Ma non solo, anche alcuni politici nostrani, Massimilano Romeo, consigliere regionale Lega Nord e ex assessore alla Sicurezza del comune di Monza e Dario Allevi, presidente della provincia di Monza e Brianza, erano stati della partita: chiedendo il riesame della situazione e una correzione del limite a 90 Km/h.

L’assessore alla Viabilità della provincia meneghina, De Nicola, preso atto dei dissidi, ha dunque optato per il ritocco verso l’alto. Da ottobre, 10 Km/h in più per le migliaia di fruitori della statale.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi