04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

La Brianza diventa distretto culturale. Al via il progetto con Fondazione Cariplo

2 Settembre 2010

busnagoDa distretto economico a distretto culturale. Siccome la crisi economica non ha ancora finito di far sentire i suoi effetti e la Provincia brianzola che da poco ha compiuto un anno di vita ha deciso di fare affari con la cultura.

Ieri il presidente Dario Allevi, ha presentato un maxi progetto, per un valore complessivo pari a 9 milioni di Euro, capace di coinvolgere l’intera Brianza in una rete dinamica tra sistema culturale e sistema economico locale, con l’obiettivo di stimolare la capacità di innovazione e la creatività del territorio.  Il tutto, con l’appoggio della Fondazione Carialo che ha partecipato con un contributo di 3 milioni e 600 mila euro. Il nome del progetto è “Distretto culturale evoluto di Monza e Brianza” e Allevi ha spiegato come “Il modello innovativo del Distretto affidi alla cultura un ruolo strategico e trasversale per lo sviluppo integrato del territorio, ruolo in grado di creare un valore sociale ed economico dalle grandi potenzialità”.

Per partire sono stati individuati quattro progetti pilota che permettono il recupero e il restauro di edifici storici realizzati con il metodo della conservazione programmata, la cui destinazione d’uso è stata progettata in base alle attività previste e ai partner coinvolti. In ordine: il restauro del castello da Corte di Bellusco, con un intervento da 400.000 euro e con l’avvio di attività di educazione al patrimonio e di formazione del territorio; il restauro di Ca’ dei Bossi di Biassono con un intervento per 2.300.000 euro dove è prevista la creazione di un front-office e di uno sportello del distretto per l’area est della Provincia; il restauro del corpo delle scuderie di Palazzo Arese Borromeo a Cesano Maderno con interventi per 2.500.000 euro con la creazione di spazi dedicati ad attività di alta formazione; il restauro dell’ex filanda di Sulbiate con interventi per 1.600.000 euro con il recupero di un edificio di archeologia industriale basato sul tema del risparmio e dell’efficienza energetica, oltre alla realizzazione di un cantiere scuola per installatori con percorsi di aggiornamento e formazione.

“La Fondazione Cariplo, nonostante la crisi internazionale, ha proseguito la sua strategia di sviluppo nel settore arte e cultura – ha commentato Pier Mario Vello, segretario generale della Fondazione Cariplo – e non è un caso che proprio una provincia di recente costituzione, come Monza e Brianza, abbia colto lo spirito innovativo di questa iniziativa proponendo un progetto che ha superato una rigorosa selezione e oggi è uno dei sei distretti della Lombardia”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi