27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Desio, droga, danneggiamenti e furti: arresti per tutti i gusti

20 Settembre 2010

Cinque arresti nel giro di poche ore, da parte dei carabinieri di Desio, per i motivi più disparati. Due giovani sono finiti in manette proprio a Desio, con l’accusa di tentato furto. Sono un italiano e un rumeno, di 19 e 23 anni, sorpresi nella notte mentre rubavano uno scooter Yamaha dal garage di una signora 55enne che abita in via Garibaldi, al confine con Nova. Una pattuglia dei militari della stazione novese li ha notati e fermati. L’italiano era stato denunciato 15 giorni fa, perché trovato a bordo di un altro motorino rubato.

Stessa sorte, quella delle manette, anche per Leonardo V., 35enne di Lissone, pregiudicato e con problemi di “testa”. L’uomo è stato arrestato per minacce a pubblico ufficiale e danneggiamento, dopo aver devastato il Centro psico sociale della città con una mazza ferrata, mettendo in subbuglio la struttura e spaventando chi c’era all’interno. Per fortuna, il pronto intervento dei carabinieri di Lissone ha evitato guai peggiori.

Guai che adesso avranno, con la giustizia, i due seregnesi arrestati a Cesano, per spaccio di droga: un 42enne e un 43enne, il primo barista l’altro disoccupato, fermati al confine fra le due città con 8 dosi di cocaina pronte per essere piazzate (peso complessivo di 6 grammi). In tasca avevano anche mille euro in contanti, a testimonianza del buon giro d’affari.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi