26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Camera di Commercio. Monza, litigare fa bene alle casse dell’autodromo

8 Settembre 2010

camcomNel Gran premio delle polemiche uno dei pochi motivi per sorridere l’ha offerto Camera di commercio. Secondo uno studio realizzato dall’ufficio Statistica “la difesa” della gara di Monza ha fatto schizzare verso l’alto il valore del brand del Gp, che ora vale quasi 4 miliardi di euro. In sostanza, la competizione con Roma ha aumentato la visibilità e la reputazione economica dell’evento sportivo che sembra stia uscendo rafforzato grazie all’impegno delle istituzioni locali e nazionali, con l’aiuto dei rappresentanti del sistema imprenditoriale. Inoltre, sempre secondo lo studio realizzato dalla Camera di commercio, i turisti e gli appassionati di formula uno hanno valutato positivamente l’evento. In particolare l’edizione del Gp di Monza del 2009 si è “meritata” complessivamente un quasi ottimo (8,5 in un scala da 1 a 10): in particolare, oltre alla qualità dell’evento (8,3), è stata apprezzata la bellezza dei luoghi che fanno da scenario all’evento (8,2), l’ospitalità dei residenti (7,7) e la disponibilità di informazioni sul programma prima dell’evento (7,5). E la qualità delle strutture ricettive del territorio è più apprezzata dagli stranieri (che le assegnano un 7,5) che dagli stessi lombardi (che si fermano a 6,8).

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi