05 Marzo 2021 Segnala una notizia

Brianza, allarme per un presunto sversamento inquinante nel Garbogera

21 Settembre 2010

garbogena-torrenteL’odore acre in prossimità del corso d’acqua Garbogera ha fatto storcere il naso, è proprio il caso di dirlo, a numerosi passanti che hanno segnalato, in tarda serata, da Limbiate, il fatto alle autorità competenti. Sono quindi in corso da questa mattina, dopo i primi interventi conclusi nella notte passata, le indagini e i controlli da parte della Provincia a seguito di un allarme per un presunto inquinamento del torrente Garbogera in Brianza.

Sul posto sono intervenute le pattuglie della Polizia Provinciale e i tecnici del settore Ambiente che hanno individuato come luogo di origine della contaminazione l’area industriale Ex-Acna di Cesano Maderno e le strade circostanti.

I tecnici dell’Arpa hanno effettuato i primi prelievi nella notte, con campionamenti sia dal corso d’acqua che da alcuni tombini. Altri prelievi sono tuttora in corso per avviare le analisi di laboratorio e stabilire le origini dell’inquinante.

Si è esclusa la presenza di idrocarburi in sospensione, propendendo per uno sversamento di natura chimica, attribuibile – in via ipotetica – o ad una autocisterna o ad uno stabilimento industriale.

“Stiamo attendendo l’esito delle indagini in corso – commentano il Presidente Dario Allevi e l’Assessore all’Ambiente Fabrizio Sala – seriamente preoccupati per i continui attentati ai nostri fiumi, che troppo spesso vengono sciaguratamente trattati come vere e proprie discariche”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi