04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Saldi estivi: i lombardi spenderanno circa 350 milioni di euro

19 Agosto 2010

saldi1I lombardi quest’estate spenderanno circa 350 milioni di euro per i saldi estivi, circa 50 milioni di euro in più rispetto alla scorsa estate, comprando capi di abbigliamento e calzature scontate in città o nelle località di villeggiatura dove si trovano a trascorre le vacanze.

Circa la metà delle famiglie lombarde è interessata agli acquisti di capi di abbigliamento e calzature in saldo, per una spesa media a famiglia di 183 euro, quasi 20 euro in più rispetto alla scorsa estate, segno che l’interesse per i capi in saldo non conosce crisi. Anche se aumentano coloro che non possono permettersi di spendere (passando dal 32% dell’estate 2009 al 41%) e diminuisce chi può acquistare senza attendere i saldi (scende al 12% dal 20%). E con la crisi anche i ricchi “saldano”: i capi in saldo interessano circa la metà delle famiglie ad alto reddito che spendono mediamente a famiglia quasi 210 euro per abbigliamento e calzature scontati, anche se 1 su 4 non aspetta i saldi per fare acquisti.

Mentre tra i nuclei familiari a basso reddito 1 su 2 non acquista neppure ai saldi. Tra i lombardi, i giovani sono i più interessati ai capi scontati, per una spesa media di 203 euro. Per motivazioni di carattere economico, gli anziani sono i meno interessati: il 65% non compra con i saldi. è quanto emerge dalla indagine “Le famiglie brianzole e lombarde, i saldi e l’estate”, realizzata dalla Camera di Commercio di  Monza e Brianza, in collaborazione con DigiCamere e Ref.

I risultati dell’indagine per provincia: i lombardi quest’estate spenderanno circa 350 milioni di euro per i saldi estivi, comprando capi di abbigliamento e calzature scontate in città o nelle località di villeggiatura dove si trovano a trascorrere le vacanze. Circa la metà delle famiglie lombarde è interessata agli acquisti di capi di abbigliamento e calzature in saldo, per una spesa media a famiglia di 183 euro.

Le famiglie di Milano spenderanno complessivamente più di 90 milioni di Euro, quelle di Bergamo 52 milioni di euro, 44 milioni di euro per le famiglie di Brescia, i monzesi e i brianzoli 32 milioni di euro, le famiglie di Varese 36 milioni di euro e quelle delle altre province lombarde 87 milioni di euro. A Bergamo si dimostrano i più interessati agli acquisti (56%) e sono anche coloro che, insieme alle famiglie di Varese, spendono mediamente di più (193 e 196 euro a famiglia). Le famiglie di Milano e della Brianza sono quelle che spendono meno (rispettivamente 175 e 174 euro).

Stima della spesa dedicata agli acquisti in saldo (estate 2010) per le famiglie lombarde

Lombardi

350 milioni di euro

Milanesi

91 milioni di euro

Bergamaschi

52 milioni di euro

Bresciani

44 milioni di euro

Monzesi e Brianzoli

32 milioni di euro

Varesotti

36 milioni di euro

Altre province

87 milioni di euro

Fonte: Stima su Indagine “Le famiglie brianzole e lombarde, i saldi e l’estate”, realizzata dalla Camera di commercio di Monza e Brianza in collaborazione con  DigiCamere e Ref

I saldi: gli acquisti nelle diverse province

Il budget destinato agli acquisti di abbigliamento e calzature per lei e la sua famiglia

 

Lombardia

MB

MI

BG

BS

VA

ALTRE

Massimo 100 euro

17%

22%

17%

14%

19%

17%

14%

Da 101 a 300 euro

23%

20%

17%

34%

20%

23%

25%

Da 301 a 500 euro

5%

6%

2%

8%

3%

7%

5%

Oltre 500 euro

2%

3%

4%

4%

3%

0%

Ho già fatto gli acquisti che desideravo

12%

13%

14%

8%

8%

16%

12%

Non farò acquisti neanche durante i saldi

41%

36%

47%

36%

46%

34%

44%

Spesa media

183 euro

174 euro

175 euro

193 euro

180 euro

196 euro

174 euro

Fonte: Indagine “Le famiglie brianzole e lombarde, i saldi e l’estate”, realizzata dalla Camera di commercio di Monza e Brianza in collaborazione con  DigiCamere e Ref

I saldi: gli acquisti e l’età

Il budget destinato agli acquisti di abbigliamento e calzature per lei e la sua famiglia

 

Totale

giovani

adulti

maturi

anziani

Massimo 100 euro

17%

22%

18%

14%

15%

Da 101 a 300 euro

23%

33%

29%

23%

8%

Da 301 a 500 euro

5%

10%

9%

1%

1%

Oltre 500 euro

2%

5%

3%

1%

Ho già fatto gli acquisti che desideravo

12%

11%

11%

15%

10%

Non farò acquisti neanche durante i saldi

41%

19%

30%

46%

65%

Spesa media

183 euro

203 euro

200 euro

160 euro

125 euro

Fonte: Indagine “Le famiglie brianzole e lombarde, i saldi e l’estate”, realizzata dalla Camera di commercio di Monza e Brianza in collaborazione con  DigiCamere e Ref

I saldi: gli acquisti e le fasce di reddito

Il budget destinato agli acquisti di abbigliamento e calzature per lei e la sua famiglia

 

Totale

basso

medio

alto

Massimo 100 euro

17%

17%

18%

14%

Da 101 a 300 euro

23%

15%

28%

27%

Da 301 a 500 euro

5%

4%

6%

4%

Oltre 500 euro

2%

1%

3%

6%

Ho già fatto gli acquisti che desideravo

12%

11%

10%

25%

Non farò acquisti neanche durante i saldi

41%

52%

35%

24%

Spesa media

183 euro

158 euro

190 euro

208 euro

Fonte: Indagine “Le famiglie lombarde, i saldi e l’estate”, realizzata dalla Camera di commercio di Monza e Brianza in collaborazione con  DigiCamere e Ref

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi