01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Monza, studio sugli anziani. Maffè: «Massima attenzione»

11 Agosto 2010

anziani_soli Invecchiamento della popolazione monzese? A spiegare il concetto ci pensa uno studio a cura dell’Ufficio statistica del comune di Monza. In breve, il lavoro chiarisce alcuni interessanti aspetti. Il dato globale di Monza al 31/12/2009: gli anziani 65+ sono 27.785, il 22,86% della popolazione (più di 1 anziano ogni 5 residenti); ma se consideriamo solo i residenti italiani si supera il 25% (1 residente italiano su 4).

Le famiglie con almeno un anziano a Monza sono il 37% del totale, cioè ben 19.891 delle quali 7.867 composte da anziani soli. La circoscrizione con più anziani è la 4 (S. Fruttuoso, Triante, S. Carlo, S.Giuseppe), ma quella più anziana è la 5 (San Biagio, Cazzaniga) con il 25,2% di anziani sul totale dei residenti.

In relazione allo studio statistico sulla popolazione anziana a Monza, l’Assessore ai Servizi Sociali Pierfranco Maffè commenta: «Il Comune, dinnanzi a un aumento costante del numero di anziani in città, ha messo in atto servizi e iniziative volte al sostegno di questa fascia di popolazione considerando anche le tante famiglie coinvolte. Oltre ai servizi comunali, non vanno dimenticate le decine di associazioni che sono impegnate da anni in questo settore e che collaborano attivamente con il Comune con specializzazioni sempre più definite che vanno dal sociale, al culturale fino all’assistenza psicologica. Anche a livello economico, nel bilancio del Comune di Monza si evidenzia un progressivo aumento dei fondi destinati annualmente all’assistenza della cosiddetta Terza Età.

Proprio prendendo atto delle decine di iniziative che abbiamo messo in campo, delle tantissime associazioni di volontariato coinvolte sul territorio e degli strumenti utilizzati dagli altri Enti interessati, in questi ultimi tempi, la nostra attenzione si è focalizzata sul coordinamento del lavoro dei Servizi Sociali e dei Servizi Socio Sanitari per evitare sprechi di denaro e di tempo. Il nostro obiettivo, che stiamo progressivamente raggiungendo, è quello di fornire un’unica interfaccia agli anziani e alle loro famiglie. E’ infatti in atto la sperimentazione della Cartella Sociale Informatizzata comune che, attraverso le nuove tecnologie, consente agli operatori del settore di agire, ognuno per la propria competenza, in tempi più rapidi evitando sovrapposizioni e carenze».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi