28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Monza, in arrivo fondi regionali per la biblioteca ciechi. Pd: “Dopo i tagli da Roma l’ente è in difficoltà”

4 Agosto 2010

brailleApprovato in Consiglio regionale un ordine del giorno del Pd per trovare risorse a favore della Biblioteca italiana ciechi regina Margherita di Monza. Il documento, firmato fra gli altri anche da Enrico Brambilla, arriva dopo i problemi vissuti nei mesi passati dall’ente che si è visto ridurre sensibilmente i fondi necessari per sopravvivere e pagare gli addetti.

Dal canto suo, l’assessore regionale all’Istruzione, Gianni Rossoni, si è impegnato a trovare gli stanziamenti attingendo dal fondo regionale per le disabilità. “Siamo soddisfatti – ha dichiarato Enrico Brambilla, consigliere regionale e segretario provinciale del PD Brianza – perché l’ente versa in uno stato di difficoltà economica dopo che il governo con la manovra ha deciso di ridurre i finanziamenti da 4 milioni di euro a poco meno di 1,5 milioni annui. Vedremo se alle dichiarazioni di ieri del ministro Bondi, che ha detto che non saranno ridotti i fondi agli enti come la Biblioteca dei ciechi, seguiranno fatti concreti. Intanto prendiamo atto con soddisfazione che almeno una boccata di ossigeno da circa 350 mila euro annui giungeranno da Regione Lombardia, anche se c’è il rammarico per la bocciatura di un nostro emendamento all’assestamento di bilancio che chiedeva subito 500 mila euro a favore dell’ente”.

La Biblioteca italiana per i ciechi è una Onlus che da oltre 80 anni opera per la promozione della cultura dei minorati della vista e dal 1994 lo stato le ha attribuito il compito di sostenere l’integrazione scolastica degli alunni disabili visivi anche mediante la produzione di materiale didattico speciale per lo studio, che l’ente produce a proprio carico.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi