04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Ceriano, incendio doloso al Tennis

27 Agosto 2010

Sono stati depositati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza gli atti relativi all’incendio doloso procurato in una notte di luglio da un gruppo di giovani davanti alla sede del Tennis club Ceriano in via Campaccio. I vandali avevano rovesciato intorno alle due di notte sacchi di rifiuti sul piazzale a parcheggio antistante l’ingresso al centro sportivo e poi gli avevano dato fuoco. Le fiamme avevano svegliato e messo in allarme diversi residenti della zona, i quali hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. L’episodio è stato ripreso dalla videocamera di sorveglianza attivata proprio la scorsa primavera in prossimità del piazzale ubicato in Via Campaccio e le immagini del sistema di controllo si sono rivelate fondamentali per l’identificazione dei responsabili. Dopo una serie di accertamenti effettuati dalla Polizia locale, infatti, tutto il materiale indiziario è stato trasmesso alla Procura a cui spetta la decisione su come procedere.

“Come annunciato -commenta il Comandante della Polizia locale Giuseppe Sessa- intendiamo andare fino in fondo con l’accertamento delle responsabilità di questo e di tutti gli episodi di vandalismo che si sono verificati o che dovessero in futuro verificarsi sul territorio. Anche in questo caso diventa importantissima la collaborazione dei cittadini che hanno a cuore la sicurezza e la salvaguardia del patrimonio pubblico, attraverso la segnalazione alle Forze dell’ordine di comportamenti scorretti o movimenti e presenze sospette sul territorio cerianese”.

incendiocampaccio_ceriano

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi