28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Wireless in biblioteca a Vimercate? Due mesi di ritardo, ma la mediateca è già ok

19 Luglio 2010

biblioteca-vimercateUn po’ in ritardo sui tempi previsti ma arriverà. Stiamo parlando del wireless presso la biblioteca civica di Vimercate. Previsto per gli inizi di luglio, il sistema per la fruizione di internet senza fili avrà probabilmente uno slittamento di due mesi rispetto al previsto. In compenso, nel 2011 la quasi totalità di biblioteche facenti parte del servizio bibliotecario del vimercatese introdurrà la nuova tecnologia, che in molti paesi europei e non solo è già una realtà fruibile gratuitamente e in larga scala dalla popolazione.

«Purtroppo per problemi di consegne abbiamo dovuto posticipare l’inizio del servizio – ci spiega il direttore della biblioteca Alessandro Agustoni – la cablatura dell’intera struttura è stata completata e oggi i tecnici inizieranno a montare gli access-point indispensabili per diffondere il segnale in tutto il perimetro della biblioteca. Dopo di che inizieranno i test del servizio per affinare il funzionamento di internet senza fili. Il servizio per tutti gli utenti del sistema bibliotecario del vimercatese inizierà ufficialmente a settembre dopo il periodo di vacanze estive».

Il servizio, come già succede nella biblioteca di Concorezzo, sarà gratuito fino a tutto il 2010 e molto probabilmente rimarrà tale anche negli anni a seguire.

«Per tutto il 2010, periodo sperimentale per il servizio, il wireless sarà free – continua Agustoni – a fine di quest’anno i politici e amministratori locali prenderanno una decisione in merito se mantenere gratuito o farlo diventare a pagamento. Si deciderà se rendere gratuito anche l’uso delle postazioni internet presenti in biblioteca, fino ad ora l’unico servizio a pagamento della biblioteca. Le postazioni sono sempre state a pagamento anche per calmierare la domanda e mantenere il servizio sempre disponibile. Ora con l’introduzione della nuova tecnologia si andrà a formare una disparità di trattamento che penso si risolverà nel più breve tempo possibile e mi auspico con la gratuità di tutte e due i servizi internet offerti».

In perfetto orario invece il trasferimento della mediateca che dal piano sotterraneo il 30 giugno si è trasferita in mezzo a libri e dizionari al piano terra. Ora gli utenti potranno usufruire del materiale multimediale non più solo nelle 21 ore settimanali previste nel periodo precedente, ma per tutte le 43 ore di apertura settimanale della biblioteca.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi