01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Ondate di calore, anche in Brianza si boccheggia. Attivo il numero verde 1500 per le emergenze

16 Luglio 2010

caldo_killerÈ arrivata. L’ondata di calore attesa, prevista, ha calato la sua falce di 33 gradi reali, ma percepiti sono ben 36°, 37° su tutte le città lombarde e la verde Brianza non ne è immune. C’è chi cerca refrigerio all’ombra di un albero, che lo cerca nei parchi cittadini, ma l’unica soluzione efficace oggi, ma anche domani, sabato, sembra quella di chiudersi in casa con tanto di ventilatori o, chi li ha, condizionatori.

La protezione civile ha diramato un allarme e il ministero della Salute ha attivato un numero d’emergenza, il 1500. Ma i consigli sono sempre gli stessi: non uscire nelle ore più calde del giorno, bere tanta acqua e mangiare molta frutta. Chi proprio volesse fare attività fisica si consiglia di tuffarsi in piscina oppure di aspettare la sera per fare una breve corsa liberatoria al parco.

Secondo le stime del Governo 21 città saranno tra i 37 e i 39 gradi di temperatura percepita, un vero record, Fazio ha sottolineato che nel Nord e nel Centro Italia si è in una “situazione di allerta” e che non accennerà a calmarsi: l’ondata di calore che interessa le regioni del Nord e del Centro in modo abbastanza uniforme, infatti, persisterà anche nei prossimi giorni, e richiederà interventi di prevenzione dei possibili effetti sulla salute mirati alla popolazione a rischio come gli anziani.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi