01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Arcore. Mostra d’arte RAO: tante idee, poco pubblico

13 Luglio 2010

Rao_1Amarezza tra gli organizzatori. Le idee c’erano, la buona arte pure, ma è mancato il supporto di chi di dovere. La mostra “Arte, cibo della coscienza”, conclusasi domenica scorsa alle scuderie di Villa Borromeo ad Arcore, meritava una attenzione ed un’affluenza  di pubblico maggiore.

Nel pomeriggio di sabato, in seguito alla breve apparizione del vicesindaco Moreno Firmo, l’organizzatore dell’evento, nonché realizzatore di numerose delle opere esposte, Massimo Colangelo, ha tenuto una visita guidata per un manipolo di spettatori accorsi alle scuderie per assistere al momento clou della manifestazione: la realizzazione di una cattedrale in cioccolato.Rao_4

La prima sala comprendeva le opere del movimento Rao, Reality Art Open, caratterizzate da un forte simbolismo e dalla commistione di stili differenti, per poi passare alla zona dedicata alle opere di Ennio Bencini, tra le quali spiccava un Guernica realizzato interamente con alimenti come pasta e cereali, degno rappresentante della “Pap art”, l’arte commestibile.

Una terza sala era dedicata a  Sandra Marzorati ed a Adriano Bencini, figlio di Ennio, artista giovane ed eclettico.Nell’ultimaCattedrale_cioccolato_2 sala “vietata ai minori”, come recitava il cartello, si potevano visionare le opere di Symba, performer caratterizzata dal fatto di dipingere completamente nuda.

Infine Adriano Bencini ha deliziato, in tutti i sensi, i visitatori impegnandosi nella realizzazione di una cattedrale esoterica in cioccolato, realizzata “con dieci chili di cioccolato, toblerone, kit kat e chi più ne ha più ne metta”- ha scherzato l’artista.

Un piccolo spazio era dedicato anche ai bambini: “Ci tengo a sottolineare che abbiamo realizzato anche un’area dove i più piccoli, ma anche i genitori, potessero esprimere la loro creatività, disegnare, costruire e inventare – spiega Colangelo – perché l’arte è dentro ognuno di noi e, come dice il nome della mostra, è il nutrimento della coscienza”.

 

{gallery}2009/gallery/Mostra-Rao{/gallery}

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi