25 Novembre 2020 Segnala una notizia

Monza, potenziare il turismo? Ecco ‘Dormire in Villa’

15 Luglio 2010

villa-ludovica-orenoLe ville della Brianza come i castelli della Loira: nasce ‘Dormire in Villa’, il primo circuito di ville e dimore storiche private in Brianza, promosso dalla Camera di commercio di Monza e Brianza con il contributo di Regione Lombardia, per valorizzare il patrimonio storico ‘immobiliare’ e potenziare il turismo in Brianza, anche in vista di Expo 2015.

Le ville storiche incrementeranno la capacità d’accoglienza turistica delle strutture ricettive attraverso l’apertura, l’ampliamento o la riqualificazione di strutture tipo bed & breakfast in villa o in edifici ad essi connessi. Complessivamente, tra Bed&Breakfast e agriturismi, in Brianza sono circa 20 le strutture ricettive extralberghiere, che generano un giro d’affari di oltre 4,5 milioni di Euro. Se si mettessero in rete tutte le dimore storiche della Brianza, l’indotto complessivo, tra alloggio, ristorazione, eventi, cerimonie, convegnistica, potrebbe arrivare a 40 milioni di Euro con circa 1000 posti letto in più. è quanto emerge da una stima dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Registro Imprese e Istat.

‘Dormire in Villa – Brianza 2015’ sarà promosso sul sito internet: www.visitbrianza.it

villeconferenzaLe ville e le dimore storiche private coinvolte nel progetto sono: Villa La Lodovica srl, Oreno (foto in apertura); Villa Maglia Tagliabue, Monza; Corte rustica e Casino di Caccia, Oreno; Villa Trivulzio, Omate; Villa Antona Traversi, Meda; Palazzo Perego, Cremnago di Inverigo.

Il costo complessivo del progetto è di 1.200.000€ euro di cui il 50% finanziato da Regione Lombardia (la metà a fondo perduto, ndr) e il restante 50% da privati.

«Dormire in villa è una delle azioni di marketing territoriale promosse dalla Camera di commercio di Monza e Brianza per valorizzare il territorio attraverso la riqualificazione a fini turistici di un patrimonio non solo immobiliare, ma anche storico e artistico di elevato valore – ha dichiarato Mauro Danielli, membro di giunta della Camera di commercio di Monza e Brianza e Presidente Otib – Investire sul territorio significa infatti valorizzarne le eccellenze e le “specificità”, come nel caso delle ville storiche, presenti in Brianza già dal Cinquecento e antesignane della villetta moderna, in grado di fondere in un unicum l’aspetto residenziale con quello produttivo e di qualità della vita».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi