27 Novembre 2020 Segnala una notizia

Monza, annullate le multe del 30 giugno nell’ex area Maestoso

9 Luglio 2010

carro-attrezziDecine di automobilisti che avevano posteggiato l’autovettura, lo scorso 30 giugno, nel parcheggio dell’ex cinema Maestoso, a Monza, hanno trovato una brutta, in alcuni casi bruttissima, sorpresa ad attenderli: multe e rimozioni forzate.

L’area in questione, interessata da un evento organizzato nell’ambito degli Special Olympics, non era, però, stata debitamente circoscritta con cartelli che avvisassero la cittadinanza del cambiamento straordinario delle normative di sosta.

Per questo motivo l’amministrazione comunale di Monza ha deciso di annullare le contravvenzioni in essere, come spiega in una nota Simone Villa, assessore alla Sicurezza: “Abbiamo ritenuto opportuno annullare i provvedimenti comminati a carico dei trasgressori. Obiettivo dell’Amministrazione Comunale non è infatti quello di vessare i cittadini con provvedimenti improvvisi e imprevedibili, ma garantire condizioni di sicurezza nello svolgimento degli eventi cercando la collaborazione della cittadinanza.

Si tratta di un episodio ovviamente spiacevole che non vogliamo lasci neanche una piccola macchia sull’importante evento degli Special Olympics, grande occasione di festa per tutta la città.

Ritengo opportuno che l’Amministrazione Comunale si scusi per il disagio arrecato ai cittadini. Siamo sicuri che la decisione presa ristabilisca un senso di giustizia”.

In osservanza delle norme di Legge sul procedimento amministrativo la Polizia Locale adotterà pertanto i seguenti provvedimenti: procederà all’archiviazione in autotutela di tutti gli avvisi di violazione redatti in data e luogo di cui sopra; informerà quanto deciso a stretto giro di posta tutti gli intestatari dei veicoli interessati e provvederà ad invitare gli intestatari dei veicoli oggetto di rimozione forzata a rivolgersi agli Uffici del Comando – Servizio Polizia Giudiziaria, Ufficio Contenzioso e Permessi, via Guarenti n. 2, ai fini del rimborso delle spese sostenute.

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi