04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Lettera al direttore. Provinciale la Santa, peggio che sulla Salerno-Reggio Calabria

6 Luglio 2010

codaEgregio direttore,

le lettere hanno almeno il potere di far sfogare civilmente i cittadini. Abito a Lesmo e questa mattina – ma purtroppo non è una novità – ho impiegato la bellezza di 20 minuti per percorrere quei pochi metri che separano il semaforo di via Monte Rosa dal Cavalcavia del Gigante. Erano le 7,30 del mattino!

Sono mesi che, a fasi alterne, spuntano non meglio precisati cantieri, senza indicazioni di sorta, gestiti da operai che si improvvisano agenti di Polizia locale. Ma chi autorizza i lavori nelle ore di punta per chi deve raggiungere il posto di lavoro? Non si posso fare di notte certi lavori. E’ qui che – ahinoi – misuriamo la pochezza della politica, il menefreghismo, la disorganizzazione tutta italiana. Mi spiace ma questo mio sfogo non è qualunquismo, è un sos di civiltà, di razionalità, di buon senso. Viviamo nel traffico, e amen. L’incidente e le code sono fisiologiche. Non i cantieri!

Ps: pochi giorni fa ho preso il treno ad Arcore: quello delle 7.33 per Garibaldi è arrivato con 15 minuti di ritardo. W l’Italia.
E’ possibile almeno sapere da voi quanto dureranno, a cosa servono e chi ha autorizzato questi lavori? con chi devo/dobbiamo prendercela?

Fabio Beretta
Lesmo

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi