23 Novembre 2020 Segnala una notizia

“Il Sentierone”: impresa compiuta. “Scoprire la Brianza a passo lento si può”

19 Luglio 2010

thumb_sentierone2Alla fine ce l’hanno fatta.  Seppur con qualche intoppo, i 12 escursionisti brianzoli, fermati dalla pioggia il 22 giugno scorso, hanno portato a termine il loro sogno: unire Arcore e Lecco in un percorso di trekking attraverso le campagne della Brianza.

 

Domenica 4 luglio il gruppo Valle Nava e l’Associazione Parchi Vimercatesi, muniti di zaini, abbigliamento opportuno e tanta volontà, hanno completato gli ultimi venti chilometri da Olgiate  a Lecco   raggiungendo la meta nel pomeriggio sotto un sole cocente e con pèiù di 33 gradi.

Il caldo torrido è stato però alleviato dagli splendidi paesaggi incontrati, boschi, campi coltivati e, fortunatamente, un po’ d’ombra delle frazioni agricole della Brianza. sentierone3

“Il percorso si è snodato visitando i due parchi rimanenti all’interno del sentierone:  il PLIS del San Genesio ed il Parco del Monte Barro. La prima tappa l’abbiamo fatta al borgo di Campsirago,- racconta Marco Monguzzi, organizzatore del percorso- un antico nucleo rurale dove ogni anno grazie ai volontari di Legambiente si tengono campi di volontariato ed un festival teatrale molto apprezzato”.

Poi la discesa dal San Genesio, sempre guidati da Alfio Sironi, e l’aggiramento del monte “immersi negli splendidi gli scorci sui laghi briantei : Annone, Pusiano, Montorfano e naturalmente il lago di Lecco, un paesaggio davvero particolare,  non credo visibile altrove”.

Dopo una rigenerante granita nella cittadina lecchese via verso la stazione ferroviaria per ritornare ad Arcore.

sentierone4Vista non solo la fattibilità del viaggio ma anche il valore paesaggistico del percorso,  le due associazioni hanno deciso di portare avanti il progetto:  a breve apriremo un sito internet con la descrizione del percorso e stiamo pensando di ripetere il trekking, questa volta con partecipazione del pubblico, per l’autunno 2010”.

Monguzzi prosegue poi con soddisfazione: “Un risultato lo abbiamo già ottenuto : abbiamo dimostrato che non esiste solo la Brianza che urla, fuma e produce ma che c’è anche una terra da riscoprire a passo lento, come pellegrini della nostra epoca. Il trekking di due giorni permetterà a tutti di sperimentare un  salutare distacco dal caos delle nostre città, in modo semplice, economico ed ecocompatibile. Il tutto a 20 km da Milano”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi