24 Novembre 2020 Segnala una notizia

Giussano, 12 famiglie contro il centro culturale islamico: «Abbiamo paura»

15 Luglio 2010

islam81Un centro culturale islamico, 12 famiglie sul piede di guerra, una palazzina residenziale di via Cavour, a Giussano e l’amministrazione comunale del comune brianzolo. No, non sono i protagonisti di una barzelletta estiva, bensì gli attori principali di una delicata questione che rischia di minare gli equilibri della città di Giussano.

Ecco i fatti: a luglio iniziano gli interventi di ristrutturazione di un ex-bar al piano terra di un condominio in via Cavour 85. Motivo? Una comunità straniera intende istituire un centro culturale islamico. Ed è a questo punto che le 12 famiglie della palazzina di via Cavour insorgono, chiedono e ottengono un appuntamento con il sindaco di Giussano, Gian Paolo Riva, per – commenta Sara Tagliabue, residente della palazzina – «capire quali diritti hanno queste persone».

«Non ci sentiamo tranquilli, – continua Tagliabue – dopo i recenti fatti di Macherio. Abbiamo i bambini che giocano nel giardino condominiale e sapere che loro sono lì non ci lascia sereni. Tutte e 12 le famiglie del condominio sono contrarie a questa situazione: il condominio perderà valore, nessuno vorrà comprare una casa con un centro islamico al piano terra».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi