01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Commissione Sanità esamina Programma regionale di sviluppo. Primo bilancio attività “Areu”

20 Luglio 2010

La Commissione Sanità ha iniziato l’esame del Programma Regionale di Sviluppo della IX Legislatura (Prs) alla presenza dell’Assessore alla Sanità, Luciano Bresciani, che ha illustrato i principali contenuti del documento di propria competenza.

La Commissione ha in seguito avuto un incontro con il Direttore Generale dell’Azienda Regionale Emergenza Urgenza (Areu), Alberto Zoli, che ha ribadito l’intenzione di avviare entro l’estate il piano di riorganizzazione e ridefinizione delle postazioni di soccorso avanzato, in condivisione con i rappresentanti istituzionali del territorio, individuando quegli ospedali di riferimento in grado di rispondere alle logiche della “interprovincialità” e del “il più idoneo, il più vicino” in riferimento al luogo dell’intervento del “118” e alla patologia del paziente.

Zoli ha inoltre esposto alcuni dati operativi dell’Azienda riferiti al 2009, secondo anno di attività del servizio unico regionale.

L’organigramma comprende 25 professionisti, circa 1.400 operatori e 35.000 cittadini che collaborano con la struttura sul territorio. L’Areu dispone di 5 elicotteri (di cui 2 abilitati per il volo notturno) e 380 mezzi su gomma, ha ricevuto più di 1 milione e 770 mila chiamate, ha svolto poco meno di 800.000 interventi. Il bilancio 2009 ha chiuso con un costo pro capite di 18,1 euro (riferito ai circa 10 milioni di cittadini lombardi).

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi