27 Novembre 2020 Segnala una notizia

Commissione Sanità approva documenti finanziari Riorganizzazione “118” entro fine anno

7 Luglio 2010

numeri-La Commissione “Sanità e assistenza sociale”, presieduta da Margherita Peroni (Pdl), ha espresso a maggioranza parere favorevole ai documenti di “Rendiconto per l’esercizio finanziario 2009” e di “Assestamento al bilancio per l’esercizio finanziario 2010” che ora devono passare all’esame della Commissione “Bilancio e programmazione” per la loro approvazione definitiva.

Per quanto riguarda il comparto sanitario, Regione Lombardia impegnerà a bilancio una somma di circa 16 miliardi e 350 milioni di euro: 852 milioni verranno destinati alla prevenzione, 8 miliardi e 930 milioni all’assistenza, 6 miliardi e 896 milioni alla rete ospedaliera e 489 milioni alla mobilità. In questo contesto sono stati confermati dal Direttore Generale dell’assessorato alla Sanità, Carlo Lucchina, i 28 milioni di euro come primo stanziamento per la creazione della “Cittadella della salute” e 15 milioni di euro come quota parte regionale per la ristrutturazione e l’ammodernamento delle aziende sanitarie lombarde (al momento, ha precisato Lucchina, sono aperti 85 cantieri).

La partita socio-sanitaria registra invece un impegno complessivo di circa 1500 milioni di euro di cui quasi 4 milioni di euro per i soli servizi socio-sanitari. Si devono poi aggiungere circa 400 mila euro alla voce “carceri” e un milione e 400 mila euro per il programma “Nasco” a sostegno della maternità e della vita.

Nel corso della seduta, in risposta ad una interrogazione presentata dai consiglieri bergamaschi Mario Barboni e Maurizio Martina (PD), il Direttore Generale dell’Azienda Regionale Emergenza Urgenza (Areu), Alberto Zoli, ha precisato che non è in atto alcuna riorganizzazione del servizio 118 nel presidio del Basso Sebino.

In proposito Zoli ha sottolineato che la riorganizzazione delle postazioni 118 sul territorio regionale, iniziata nella provincia di Mantova e che sarà via via estesa a tutte le province lombarde nel corso dell’estate, verrà completata nel corso dell’anno per essere pienamente operativa con gennaio 2010.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi