03 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Commissione Attività produttive: 33 milioni per imprese e occupazione

13 Luglio 2010

La Commissione Attività Produttive, presieduta da Mario Sala (PdL), ha dato il via libera oggi pomeriggio all’assestamento al Bilancio di Regione Lombardia che verrà discusso in Consiglio Regionale nella sessione del 27-28-29 luglio.

Il provvedimento, con riferimento al comparto economico, destina 33 milioni di euro alle imprese e a sostegno dell’occupazione. Si prende dunque carico di una serie di emergenze causate dalla crisi e individua significativi stanziamenti che incrementeranno alcune voci del conto previsionale 2010.

In particolare l’Assestamento al Bilancio prevede:

Industria, Artigianato, Edilizia e Cooperazione: quasi 12 milioni di euro per il comparto (3 milioni per l’obiettivo competitività e cooperazione; 6,2 milioni per l’imprenditorialità giovanile; 1 milione per l’attivazione di servizi a supporto di progetti di internazionalizzazione delle imprese lombarde; 1,5 milioni alle imprese artigiane, per l’ammodernamento e l’adeguamento dei laboratori e degli impianti).

Commercio, Turismo e Servizi: circa 10,5 milioni di euro, di cui 6,9 milioni per la tutela e valorizzazione del territorio e del patrimonio storico e naturalistico; 3,3 milioni per progetti di riqualificazione dei centri storici e turistica, realizzazione di piste ciclabili, parcheggi e rotatorie; 0,3 milioni per l’abbattimento dei costi di partecipazione delle imprese alle fiere internazionali, attraverso la riedizione del bando Voucher.

Occupazione e mercato del lavoro: 11 milioni di euro – la variazione più significativa per l’assestamento 2010 – per in particolare per il Fondo regionale per l’occupazione dei disabili (dovute ai maggiori introiti derivanti dalle somme versate dai datori di lavoro a titolo di contributi esonerativi, da sanzioni ex L.68/99 e dai conferimenti di enti pubblici e privati).

Nel corso dell’illustrazione dei documenti economici, inoltre, è stato evidenziato che Regione Lombardia è riuscita a ridurre a 60 giorni il pagamento dei fornitori. Ad oggi infatti il 98% delle fatture pervenute viene saldato entro due mesi.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi