29 Novembre 2020 Segnala una notizia

A Seregno la sfida “legale” dei graffittari

10 Luglio 2010

Niente più muri e treni da «firmare». Domani giovani, e meno giovani, in “divisa hip hop” e armati di bombolette, potranno dare libero sfogo alla loro creatività su un muro di cemento di 200 metri concesso dall’Amministrazione comunale di Seregno presso la stazione degli autobus (incrocio tra via Sciesa e via fratelli Bandiera).

Saranno  una quarantina, alcuni dei nomi più importanti del mondo dell’”aerosol art” provenienti da tutta Italia, dalla Lombardia alla Puglia, e anche dalla Svizzera, i protagonisti di “Repainting the future”: ad ogni ragazzo sarà data una parte del muro (3 metri 3) e un tema, il futuro, che gli artisti potranno interpretare liberamente, dalle 10 del mattino alle 10 di sera, secondo le loro tecniche e stili. A fine “contest” i graffiti resteranno sui muri, come le “tag” (cioè le firme) degli autori.

Nel “Contest writing” ci sarà spazio anche per la musica. Durante tutta la durata del “contest” sono in programma performance di dj set rap e freestyle.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi