29 Novembre 2020 Segnala una notizia

Treno in fumo a Lissone, nessun ferito ma linea bloccata

27 Giugno 2010

Fuoco e fiamme, ma non troppe, per fortuna. Venerdì sera con imprevisto, lungo la tratta brianzola delle Ferrovie dello Stato. Un treno merci ha rischiato di andare completamente in fumo, non fosse stato per la scattante reazione dei pompieri della zona, che ha permesso di domare subito le “pretese” distruttive del fuoco. È successo intorno alle 20, nei pressi della stazione di Lissone.

Qui stava per arrivare un convoglio carico di merci. A circa 300 metri dall’edificio, ecco l’intoppo: il macchinista si accorge che esce del fumo dalla motrice e arresta il treno. Spaventato per le possibili conseguenze, chiama subito il 115: i mezzi arrivano sia dal presidio di Lissone che da quello di Desio. Gli operatori riescono in circa mezzora a spegnere anche l’ultima velleità del fuoco e a riportare la calma. Un’ora dopo tornano in sede. Così come un’ora circa è durata l’interruzione della linea. La causa dell’incendio sembra risalire a un banale corto circuito.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi