05 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Nova, “stalker” rumeno aggredisce la ex, arrestato dai carabinieri

13 Giugno 2010

stalkingStalking, ancora tu. A metterlo in atto, stavolta, un uomo di origine rumena, ai danni della ex compagna, una connazionale di 25 anni. Il problema, ulteriore, è che non si è limitato alla persecuzione psicologica, ma è esploso anche in quella fisica, mandando la giovane al pronto soccorso. E assicurandosi l’arresto anche per lesioni personali.

T.N., 33 anni, fa l’operaio. Fino a qualche tempo fa viveva con la giovane, con cui ha avuto un bambino. Ma col tempo la situazione famigliare si era degradata, fino ad arrivare all’addio di lei. Una decisione mai digerita, da parte sua, che inizia a perseguitarla, per rimettersi insieme. Fino all’altra sera, quando la raggiunge nella sua abitazione di Nova, con la “scusa” di voler vedere il bambino. Una volta dentro, le chiede di avere un rapporto sessuale. Lei oppone un secco no. Lui prova e riprova, fino a quando, furibondo, la prende a calci e pugni. Un vicino, impaurito, chiama i carabinieri, che arrivano sul posto: lui si lancia dal balcone, per fuggire, esce illeso dal volo di tre metri, ma poco dopo viene bloccato, ammanettato e portato in carcere a Monza. La donna ha avuto bisogno di andare al pronto soccorso, dove le hanno dato 20 giorni di prognosi.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi