28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Monza, arriva il rilevatore di inquinamento a San Fruttuoso

29 Giugno 2010

Si concluderà tra pochi giorni, a fine giugno, una innovativa e interessante campagna di rilevazione dell’inquinamento atmosferico eseguita da Arpa Monza nel quartiere San Fruttuoso.

Una centralina mobile di nuova concezione per l’Italia è stata posta dall’inizio del mese all’incrocio tra le vie Tazzoli e San Fruttuoso, in corrispondenza della scuola elementare Alfieri, in un punto delicato per il formarsi di un’elevata concentrazione di veicoli nelle ore di punta, causa cantiere di viale Lombardia, e negli orari di ingresso e uscita dei bambini dall’istituto.

Questa centralina misura le polveri fini, cioè l’ormai famoso PM10, il particolato da 10 micron, per il quale esistono precisi limiti di legge. Ma non soltanto.

L’apparecchiatura misura anche i meno conosciuti aerosol PM2.5 e PM1, cioè quelle polveri finissime e ultrafini (UFP) che costituiscono un significativo rischio per la salute delle persone, poichè – data la loro dimensione microscopica – raggiungono bronchi e alveoli e sono in grado di legarsi all’emoglobina del sangue.

Perché i risultati delle rilevazioni siano elaborati, verificati e resi pubblici, occorreranno due o tre mesi.

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi